EVENTIIN PRIMO PIANOPESARO & provincia

Press tour lungo l’Itinerario della Bellezza, giornalisti italiani e stranieri alla scoperta della provincia di Pesaro Urbino

Press tour lungo l’Itinerario della Bellezza, giornalisti italiani e stranieri alla scoperta della provincia di Pesaro Urbino

PESARO – Dopo la conferenza stampa tenutasi a Roma presso la sede dell’associazione della stampa estera in Italia, per l’Itinerario della Bellezza, progetto di valorizzazione turistica ideato e curato da Confcommercio Pesaro Urbino/Marche Nord, l’associazione ha organizzato un press tour con alcuni giornalisti stranieri corrispondenti in Italia per testate dei loro Paesi e con colleghi italiani, per continuare l’attività di promozione del territorio. Il press tour si è sviluppato con visite alle città di Pesaro, Fano, Pergola, Mondavio. Fossombrone e Urbino.

Il ‘viaggio’ è iniziato a Pesaro, dove il vicesindaco Daniele Vimini ha accompagnato i giornalisti, insieme al direttore di Confcommercio Amerigo Varotti, a visitare i musei civici e a conoscere la Sonosfera, teatro per l’ascolto profondo di ecosistemi e musica. Al museo Rossini il gruppo è stato raggiunto dal direttore del Rossini Opera Festival, Cristian Della Chiara. Non è mancato l’aspetto enogastronomico, con degustazioni alla Taverna del Pescatore di Casteldimezzo e al ristorante Polo Pasta e Pizza di Pesaro.

Il giorno successivo tappa a Pergola con visite al museo dei Bronzi dorati, all’Oratorio dell’Ascensione al Palazzolo e al quartiere delle Tinte. A ricevere il gruppo, il sindaco Simona Guidarelli e l’assessore al turismo Sabrina Santelli. Varotti ha rimarcato che Confcommercio gestisce da oltre 12 anni questo museo unico al mondo in quanto custodisce l’unico gruppo di bronzo dorato giunto dall’età romana ai nostri giorni di una bellezza incredibile. La mattinata si è conclusa all’Osteria del borgo, dove i giornalisti hanno potuto gustare i prodotti tipici locali, il Pergola Doc e il visciolato dell’azienda Villa Ligi.

Nel pomeriggio ci si è spostati a Mondavio, uno dei Borghi più Belli d’Italia e Bandiera Arancione. Con il personale della Confcommercio si è andata alla scoperta della Rocca e del teatro Apollo. La giornata si è conclusa a cena al ristorante La Palomba.

Da Fano a Fossombrone il giorno successivo. Nella città della Fortuna i giornalisti sono stati accompagnati anche dall’assessore al turismo Etienne Lucarelli a visitare il museo archeologico, la Pinacoteca civica, quindi, con il direttore Varotti il Duomo e la chiesa di Santa Maria Nuova. A pranzo al ristorante La Perla, cucina marinara e la scoperta della famosa Moretta.

A Fossombrone il personale dello Iat gestito da Confcommercio ha aperto le porte della chiesa di San Filippo e della Casa Museo Quadreria Cesarini. Il tour è terminato alla Collina delle fate, l’azienda vitivinicola della famiglia Berloni dove gli ospiti sono stati ricevuti da Massimo Berloni, che è anche sindaco di Fossombrone. Dopo la visita alla cantina la degustazione di alcuni preziosi vini.

Ultima giornata a Urbino, alla scoperta del Palazzo Ducale con una guida d’eccezione, il vicedirettore dottor Brachetti che è anche direttore della Rocca di Gradara. A seguire visita all’oratorio di San Giovanni con il Priore Giuseppe Magnanelli e un suo collaboratore. Al ristorante Mare Mosso di Pesaro il pranzo.

«E’ stato un tour che ha consentito di vedere città importanti dell’Itinerario della Bellezza – sottolinea Varotti – con grande sorpresa da parte di giornalisti, molti dei quali soprattutto quelli stranieri, non erano mai stati nel nostro territorio. Hanno avuto la opportunità di scoprire delle eccellenze incredibili della nostra provincia e sono tutti rimasti molto colpiti e soddisfatti. Adesso attendiamo i riscontri in termini di promozione del territorio, quindi articoli, approfondimenti ma anche video, visto che sono state fatte riprese televisive da alcuni operatori che lavorano in tutta Europa. Indubbiamente una importante vetrina per le città dell’Itinerario della Bellezza e il progetto in generale. L’ennesima attività promozionale e di valorizzazione del nostro territorio».

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: