Valeria Mancinelli: “Non mi candido alle elezioni politiche”

Valeria Mancinelli: “Non mi candido alle elezioni politiche”

ANCONA – “Non mi candido alle elezioni politiche del 25 settembre, nonostante le tante richieste a noi sindaci”. Lo ha affermato questa mattina il sindaco di Ancona, Valeria Mancinelli.

“Per farlo dovrei immediatamente dimettermi da sindaco. Questo comporterebbe lo scioglimento anticipato della giunta e del consiglio comunale e la nomina di un commissario per la gestione ordinaria fino alle elezioni amministrative dell’anno prossimo.

“Non lo farò. L’impegno per #Ancona è la mia assoluta priorità, in un momento in cui dobbiamo gestire tante emergenze sociali e soprattutto l’avvio di tanti progetti del Pnrr che cambieranno il futuro di #ancona. Li stiamo costruendo e portando avanti con questa squadra – conclude Valeria Mancinelli -, e saranno il futuro di questa città anche dopo di me”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: