Caroline, da San Benedetto la nuova voce del pop italiano

Caroline, da San Benedetto la nuova voce del pop italiano 

La giovane cantautrice (classe ’93) è un’artista dal sound internazionale in bilico tra indie pop, soul ed elettronica. Il suo primo EP è stato registrato ai Macro Beats Studio di Milano, prodotto interamente da Macro Marco con il supporto del producer Gheesa, dei polistrumentisti Ulisse Minati e Mirko Onofrio (Brunori SAS) e del bassista Roberto Dragonetti (Ghemon), con una preziosa incursione del “golden boy” dell’elettronica italiana Yakamoto Kotzuga nella traccia “Un viaggio senza fine”

Caroline, da San Benedetto la nuova voce del pop italiano Caroline, da San Benedetto la nuova voce del pop italianoCaroline, da San Benedetto la nuova voce del pop italiano Caroline, da San Benedetto la nuova voce del pop italiano

MILANO – “Caroline” è l’EP d’esordio di CRLN, prima e nuova voce femminile ad entrare nel roster Macro Beats, in uscita oggi venerdì 20 maggio 2016 su iTunes, tutte le maggiori piattaforme digitali e in tutti i negozi di dischi in un esclusivo formato digipack, distribuito da A1 Entertainment.
“Parlami di te” è il primo video estratto, affidato alla la regia di Nicola Artico e Matteo Podini per Frame 24.
CRLN è una giovane cantautrice (classe ’93) originaria di San Benedetto del Tronto, un’artista dal sound internazionale in bilico tra indie pop, soul ed elettronica.
Il suo primo EP “Caroline” è stato registrato ai Macro Beats Studio di Milano, prodotto interamente da Macro Marco con il supporto del producer Gheesa, dei polistrumentisti Ulisse Minati e Mirko Onofrio (Brunori SAS) e del bassista Roberto Dragonetti (Ghemon), con una preziosa incursione del “golden boy” dell’elettronica italiana Yakamoto Kotzuga nella traccia “Un viaggio senza fine”.
I cinque brani si snodano tra sonorità raffinate e moderne, passaggi ipnotici e atmosfere ricercate su cui la voce elegante e a tratti fragile di CRLN racconta la quotidianità di una ragazza che, chiusa tra le mura della sua stanza, riflette su ritorni, abbandoni, delusioni e rivincite. Un debutto importante che cerca di scardinare i tradizionali canoni del pop italiano pur rimanendo fedele ad una certa tradizione melodica, con uno stile assolutamente personale e una naturalezza disarmante per un esordiente.

CRLN presenterà il suo EP con tre speciali showcase gratuiti a Milano e Roma:
Caroline, da San Benedetto la nuova voce del pop italiano17 Giugno SANTERIA, via Paladini 8, MILANO
18 Giugno – MON K, via Giuseppe Mirri 35, ROMA
19 Giugno – SUEDE STORE, via dei Serpenti 127, ROMA (Acoustic Set)
Macro Beats si conferma ancora una volta una delle più importanti etichette indipendenti italiane, un marchio di assoluta garanzia, con a monte quel “quality control” che spesso sembra mancare nel mercato musicale usa e getta del nuovo millennio. A quasi dieci anni dalla sua prima pubblicazione Macro Beats apre il suo immaginario a nuovi mondi e a nuovi artisti che sicuramente si faranno apprezzare nell’imminente futuro.

L’INTERVISTA

Caroline, da San Benedetto la nuova voce del pop italiano

– Sei di San Benedetto del Tronto, è stato difficile crescere musicalmente nelle Marche?

Credo di essere cr esciuta nelle Marche proprio come tanti altri ragazzi che amano la musica, crescendo a San Benedetto del Tronto non mi è nè mancato il confronto musicale con i miei coetanei, e non ho mai sentito la mancanza di stimoli. Ci sono sempre molti concerti nelle Marche e io non me ne sono perso uno.

– Quanto la nostra terra ti ha influenzato in questo tuo primo lavoro?

Il vero bisogno di scrivere è nato quando mi sono trasferita a Roma per andare all’università, in quel momento le emozioni erano tante: non ero più a casa mia, non ero più insieme ai miei genitori. Quando vai via di casa di colpo sei solo tu, cresci e affronti le difficoltà da solo. A quel punto ho avuto il bisogno di trascrivere le mie paure, le mie piccole rivincite, le mie gioie e le mie delusioni.

– Ti sei spostata dalle Marche a Roma per studiare, quanto le tue esperienze personali hanno influito nella tua musica?

Le mie esperienze personali sono la mia musica. Ogni pezzo del mio EP descrive un determinato momento della mia vita da qualche anno a questa parte.
I cambiamenti mi ispirano molto e mi regalano una grande creatività.

– Parlaci della Carolina di tutti i giorni, quali sono le tue passioni oltre la musica?

Oltre alla musica studio grafica, una passione che coltivo fin dalle superiori e che ho deciso di studiare all’università. Ho un amore smisurato per i miei gatti e per la mia famiglia. Nella vita di tutti i giorni comunque sono la ragazza di cui scrivo nelle mie canzoni, tutte le emozioni che voglio comunicare tramite quei brani sono quelle che mi capita di provare spesso nel quotidiano.

– Come stai vivendo questi giorni? Questa nuova avventura ti emoziona?

Assolutamente si! E’ una cosa che non capita tutti i giorni quella di entrare nella propria etichetta discografica preferita. A dire il vero non mi sono ancora abituata all’idea, ma è un’avventura così stimolante che la felicità sovrasta ogni altra emozione.

Artista: CRLN
Album: Caroline
Etichetta: Macro Beats
Distribuzione: A1 Entertainment
Data Uscita: 20-05-2016
Promozione: Smc Italia
Booking: Radar Concerti giorgio@radarconcerti.com
Web: https://www.facebook.com/CRLNakaCaroline

Questo il video: https://youtu.be/ab7t-zUoAM0

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: