CICLISMO / Un anno in biancorossoverde al trittico tricolore Marche della Uisp

CICLISMO / Un anno in biancorossoverde al trittico tricolore Marche della Uisp

Il Campionato nazionale cronometro di Ortezzano ha chiuso l’intenso cerchio

di UMBERTO MARTINELLI

ORTEZZANO – DA GIUGNO (2016) a giugno (2017).  Da successo (organizzativo) a successo (agonistico).

E’ SCESO il sipario sul Trittico Tricolore Marchigiano Uisp, apertosi con la Mountain Bike di Pesaro e sviluppattosi con il Ciclocross a Piane di Rapagnano.

UN INTENSO anno in biancorossoverde, il cui ciclo si è chiuso con il Campionato Nazionale Cronometro disputatosi a Bivio Ortezzano, nel pedalatissimo Fermano.

DUE VIRILI volti veterani ed un bel viso dolce (capace di nascondere somma grinta) riassumono il movimento perpetuo uispino del piacere sudato e del sudore piacevole.

CINZIA Zacconi (Pupilli Grottazzolina) ha siglato la doppietta aurea (vincitrice con la ruota infangata invernale e prima della classe contro il tempo).

FRANCO Di Vita (G.C. Avis Sassoferrato) ha siglato i due primati fuoristrada e infilato il bronzo del tic-tac.

ADAMO Re (Bikers in Libertà – San Benedetto del Tronto) è andato due volte e mezzo a medaglia: terzo sull’anello rampichino pesarese, quarto sul circuito crossistico rapagnanese, primo sull’asfalto ortezzanese.

PLAUSO al trio esemplare.

PLAUSO alla scuderia Adria e Sibilla, che ha griffato l’ultimo evento.

PLAUSO al Coordinamento Ciclistico Regionale Uisp Marche guidato da Giancarlo Tordini (movimento di 2.478 tesserati inquadrati in 96 società), affiancato dai colleghi dirigenti Giuseppe Luciani, Enrico Mezzabotta, Gianluca Accattapà, Benedetto Bollettini, Loris Carucci, Carlo Sabbatini, Paolo Capriotti, Giuseppe Soricetti, Adamo Re (sempre lui) e solerti collaboratori (in testa ai quali la fotografa Debora Massetti).

TVRS ospiterà i Tricolori Cronometro marchigiani nelle varie puntate  di C COME CICLISMO: lunedì (canale 11 – streaming, ore 20,10), martedì (canale 111 – ore 21).

Passerella di tutti i protagonisti della sfida di Ortezzano.

CLASSIFICHE

ASSOLUTA

1.Senesi Sergio (Team Bike Ballero) Km 14,50 in19’16″73,

media 45,13 km/h;

2.Parissi Domenico (Polisportiva Appignano del Tronto) a 4”;

3.Paolini Luigi (Ragamon Cycling Team) a 15”;

4.Corradetti Paolo (Polisportiva Appignano del Tronto) a 25”;

5.Poliandri Luigi (Biker in Libertà) a 35”;

6.Soricetti Giuseppe (Adria & Sibilla);

7.Carassai Luca (Studio Moda);

8.Eugeni Paolo (Velo Club Tiralento);

9.Raimondi Alvaro (Benessere e Sport);

10.Santi Andrea (Benessere e Sport).

FEMMINILE:

1.Vagheggi Laura (Abitacolo Sport Club – Rapagnano);

2.Zacconi Cinzia (New Mario Pupilli – Grottazzolina);

3.Giacomoni Giorgia (Adria & Sibilla – Montottone);

4.Hofmann Laura (Autonoleggio.It);

5.Senzacqua Roberta (Adria & Sibilla).

M8:

1.Fava Pierino (Ragamon Cycling Team);

2.Bracalente Pietro (Abitacolo Sport Club);

3.Eugeni Noè (Delta Immobiliare Archedyl).

M7:

1.Franco Martinelli (Pro Bike Teramo);

2.Adamo Re;

3.Franco Di Vita;

4.Vito Lombardo;

5.Claudio Frollà;

6.Giulio De Micheli;

7.Franco Properzi.

M6:

1.Stefano Greco (Grosa Bike Follonica);

2.Mauro Montelpare;

3.Egidio Ioannucci;

4.Rosario Ferracina;

5.Luca Lucci;

6.Roberto Turtù;

7.Antonio Secchi.

M5:

1.Paolo Eugeni (Velo Club Tiralento);

2.Alvaro Raimondi;

3.Andrea Santi;

4.Enrico Fioretti;

5.Bruno Giorgi;

6.Walter Pazzaglia;

7.Sandro Botondini;

8.Antonio Gallucci;

9.Carlo Castelli;

10.Trentino Priori.

M4:

1.Luigi Paolini (Ragamon Cycling Team);

2.Domenico De Franceschi;

3.Giovanni Teodori;

4.Gianluca Fedele;

5.Paolo Cicconofri;

6.Massimo Viozzi;

7.Roberto Rossi;

8.Emidio Capretta;

9.Bernardino Michetti;

10.Emanuele Secondi.

M3:

1.Sergio Senesi  (Team Bike Ballero);

2.Paolo Corradetti;

3.Luigi Poliandri;

4.Giuseppe Soricetti;

5.Andrea Baldassarri;

6.Daniele Lucchetti;

7.Thomas Santini;

8.Demis Morelli;

9.Fabio Giangrossi.

M2:

1.Domenico Parissi (Polisportiva Appignano Del Tronto);

2.Luca Carassai;

3.Fabrizio Franca;

4.Loris Carucci;

5.Gabriele Giangrossi.

M1:

1.Giacomo Bicocchi (Grosa Bike Follonica);

2.Matteo Castignani;

3.Andrea Salvemme.

ES:

1.Matteo Fabbri (Benessere e Sport);

2.Gianni Costanzi;

3.Andrea Ves.

Nella foto: le maglie dei leader in passerella

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it