Un grande concerto mariano per festeggiare il mese di maggio in programma nel Santuario delle Grazie di Pesaro 

Un grande concerto mariano per festeggiare il mese di maggio in programma nel Santuario delle Grazie di Pesaro 

di PAOLO MONTANARI

PESARO – Un grande concerto mariano dal titolo OSSEQUIO IN CANTO  si terrà sabato 25 maggio alle ore 16,00 nel Santuario B.V. delle Grazie di Pesaro  curati Servi di Maria. Il concerto che si tiene a conclusione del mese di Maggio è stato voluto fortemente dal priore dei Servi di Maria Padre Luciano e dal fondatore del Coro Santa Maria delle Grazie, padre Roseto Maria Saccà. Il concerto si divide in due parti. Nella prima parte il Coro Santa Maria delle Grazie di Pesaro diretto dal maestro Felicia Bongiovanni, soprano solista e all’organo il maestro Luca Grandicelli, eseguiranno un programma di arie sacre vario e ricco di sollecitazioni musicali.

Si inizierà con Vergine del silenzio di Domenico Machetta per solo coro e organo. Seguirà un brano a cappella per solo donne dal titolo Alma Redemptoris Mater (gregoriano). Di seguito Stava Maria Dolente di Antonio Lotti per coro e organo. Il soprano Felicia Bongiovanni canterà poi Vidit Suum dallo Stabat Mater di Pergolesi. Seguirà il famoso Regina coeli gregoriano cantato a cappella per soli uomini. Di seguito Ave Maria di Schubert interpretata da Felicia Bongiovanni e il coro. Ancora Felicia Bongiovanni in Ave Maria di Gounod-Bach.

Il coro di S.Maria delle Grazie eseguirà l’Ave Maria di Archadelt e infine Felicia Bongiovanni e il coro eseguiranno la famosa Vergine degli Angeli dalla Forza del destino di Verdi. Nell’intermezzo il maestro Luca Grandicelli all’organo eseguirà la Canzona in sol minore di Domenico Zipoli e il celebre Preludio e fuga in SOL maggiore BWV 557 di Bach.

La seconda parte del concerto vedrà protagonisti gli allievi dell’ International Opera Studio di Pesaro diretto dal soprano greco maestro  Inga Balabanova. Sarà presentato un bellissimo programma che riguarda importanti Ave Maria nella storia della musica. Ian Cherliantsev, Javeria Saavedra, Javiera Tapia e Maria Abramishvili si altrneranno nel cantare le Ave Maria di Caccini,Verdi, ,Cherubini,Dvorak, Mascagni tratta dalla Cavalleria Rusticana, Massenet, Saint-Saens che verrà anche presentata in duetto, l’Ave Maria di Piazzolla, di Donizetti e al termine in quartetto verrà eseguita l’Ave Maria di Rossini. I solisti dello IOSP saranno accompagnati da I Cameristi S.Maria delle Grazie di Pesaro: Mari Batilasvili al pianoforte, Marco Bartolini al violino, Ian Cherliantsev alla viola e Vladimir Zubitsky al violoncello.

L’ingresso sarà libero a tutti.

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it