A Pesaro la Torre panoramica s’illumina di rosa in onore del Giro d’Italia

A Pesaro la Torre panoramica s’illumina di rosa in onore del Giro d’Italia  

La soddisfazione di sindaco e assessore a 102 giorni dall’inizio della 102^ edizione

PESARO – Torre panoramica illuminata di rosa in onore della 102^ edizione del Giro d’Italia. Oggi (martedì 29 gennaio), a 102 giorni dall’inizio della kermesse, le 40 città che ospiteranno la partenza e la tappa di giro, hanno messo in atto un’iniziativa in contemporanea, illuminando di rosa  un monumento o un punto riconoscibile della propria località. E Pesaro ha scelto la torre panoramica, installata in piazzale della Libertà dallo scorso novembre, proprio dietro alla “Sfera Grande” di Arnaldo Pomodoro.

“Il 18 maggio ospiteremo l’ottava tappa del Giro d’Italia, con partenza da Tortoreto Lido e arrivo a Pesaro. Nell’occasione, i ciclisti percorreranno anche il nostro meraviglioso parco San Bartolo – dicono il sindaco Matteo Ricci e l’assessore allo sport Mila Della Dora -, sarà quindi un’ennesima occasione per promuoverlo e valorizzarlo. La tappa si concluderà in viale della Repubblica, dove verrà posizionato il traguardo. Il Giro, è uno degli eventi sportivi più visti al mondo, e dunque una passerella importante per la nostra città ma anche una vetrina unica per l’entroterra. Siamo città dello sport e come tale cerchiamo di organizzare e di ospitare manifestazioni di ogni disciplina sportiva, sia agonistiche che amatoriali, sia di livello nazionale sia internazionale. Avere la possibilità di accogliere un evento come il Giro d’Italia significa anche avere un riscontro importante dal punto di vista economico e turistico, nel solco di quel binomio, turismo-sport, sul quale l’Amministrazione comunale ha investito e continua a investire molto”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: