Maestri del commercio, una vita al servizio dell’impresa

Maestri del commercio, una vita al servizio dell’impresa

Premiati ad Ancona i decani del commercio, del turismo, dei servizi e del terziario di mercato

ANCONA – Grande emozione per i “Maestri del Commercio” che questa mattina sono stati premiati ad Ancona per la loro carriera ultraventennale. L’evento ha assunto nel tempo un valore crescente ed è nato dal lavoro sinergico di Confcommercio Imprese per l’Italia Marche Centrali e 50&PIU’ Ancona, che hanno organizzato la kermesse svoltasi nell’illustre cornice del ‘Ridotto’ del Teatro delle Muse di Ancona in piazza della Repubblica. Molte le presenze per celebrare questi imprenditori che nel corso degli anni hanno svolto un ruolo importante per la società apportando un grande servizio per la comunità. Tante le autorità che non hanno voluto mancare l’occasione per ricordare che l’impresa e gli imprenditori sono al centro della nostra società.

Tra i presenti il presidente della Regione Marche Dott. Francesco Acquaroli che ha portato il suo saluto e sottolineato l’egregio lavoro fatto negli anni da tutti i premiati, l’Assessore del Comune di Ancona Dott.ssa Ida Simonella, il Vice Presidente Vicario 50&PIU’ Dott. Sebastiano Casu, il Presidente di Confcommercio Marche e Marche Centrali Dott. Giacomo Bramucci, il Direttore Generale Confcommercio Marche e Marche Centrali Prof. Massimiliano Polacco e il Presidente 50&PIU’ della Provincia di Ancona Uff. Enzo Chionne.

Presenti in sala tanti altri rappresentanti istituzionali in rappresentanza dei Comuni di appartenenza dei premiati come Jesi, Numana, Osimo e Belvedere Ostrense e San Marcello. Ha coordinato l’evento il Direttore Generale Confcommercio Marche e Marche Centrali Prof. Massimiliano Polacco che ha evidenziato il calore e la presenza “di familiari e di persone che vogliono stringersi attorno agli imprenditori premiati: l’assegnazione delle Aquile, simbolo di questa manifestazione che celebra grandi storie di impresa fatte di impegno e dedizione”. Tanti i premiati della provincia di Ancona per i ‘Maestri del Commercio 2022’: 11 le Aquile d’argento assegnate agli imprenditori con 25 anni o più di 25 anni di attività, 15 le Aquile d’oro assegnate agli imprenditori con 40 anni o più di 40 anni di attività e 11 le Aquile di diamante assegnate agli imprenditori con 50 anni o più di 50 anni di attività.

Questi gli imprenditori premiati:

AQUILA ARGENTO: Marco Bevilacqua, Ancona (36 anni lavorativi), Maria Laura Corinaldesi, Ancona ((32 anni lavorativi), Giammario Fedecostante, Ancona (35 anni lavorativi), Nadia Fiorelli, San Marcello (36 anni lavorativi), Gianfranco Gagliardini, Fabriano (32 anni lavorativi), Candida Lillini, Ancona (35 anni lavorativi), Ivana Paolini, Montemarciano (35 anni lavorativi), Alfio Pasquinelli, San Marcello (35 anni lavorativi), Pirani Patrizio, Chiaravalle (37 anni lavorativi), Massimo Russo, Ancona (28 anni lavorativi), Liliana Schiavoni, Numana (25 anni lavorativi).

AQUILA ORO: Fiorella Belmonti, Osimo (39 anni lavorativi), Roberto Bizzarri, Jesi (40 anni lavorativi), Claudio Buscarini, Ancona (42 anni lavorativi), Giannetto Buscarini, Ancona (44 anni lavorativi), Gianni Candelari, Ancona (40 anni lavorativi), Marco Casaccia, Ancona (40 anni lavorativi), Fabio Chiappa, Ancona (41 anni lavorativi), Claudio Falasca, Senigallia (45 anni lavorativi), Renato Frontini, Osimo (40 anni lavorativi), Maria Pia Giannobi, Santa Maria Nuova (42 anni lavorativi), Marco Lanari, Ancona (40 anni lavorativi), Gregorio Mariani, Ancona (44 anni lavorativi), Giancarlo Onori, Ancona (41 anni lavorativi), Carlo Quattrini, Ancona (48 anni lavorativi), Vincenzo Sergi, Ancona (44 anni lavorativi).

AQUILA DIAMANTE: Fausto Buscarini, Ancona (50 anni lavorativi), Gilberto Cherubini, Jesi (50 anni lavorativi), Paolo Cosci, Osimo (52 anni lavorativi), Giuseppe Del Colle, Osimo (50 anni lavorativi), Sandro Falasca, Ancona (52 anni lavorativi), Gino Italia, Jesi (50 anni lavorativi), Sergio Leggieri, Polverigi (50 anni lavorativi), Maria Luisa Martinuzzi, Ancona (50 anni lavorativi), Mario Ciriaco Pasqualini, Ancona (52 anni lavorativi), Renato Quattrini, Ancona (51 anni lavorativi), Riccardo Rotoloni, Belvedere Ostrense (58 anni lavorativi).

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: