Figlie di Eva, una commedia brillante acclamata al Teatro Rossini di Pesaro

Figlie di Eva, una commedia brillante acclamata al Teatro Rossini di Pesaro

di PAOLO MONTANARI

PESARO – Figlie di Eva di Michela Andreozzi e Vincenzo Alfieri, con un trio formidabile in scena. Vittoria Belvedere, Maria Grazia Cucinotta  e Marco Zingaro hanno portato tanta allegria al teatro Rossini  super affollato, nell’ambito della stagione di prosa.

Si tratta  di una storia di un uomo potente, che buggera tre donne che a loro volta si vogliono vendicare. E quale modo migliore coinvolgere  un giovane attore di cui divengono madrine e che vogliono trasformare in candidato sindaco, per sconfiggere il loro disonesto avversario.

Una storia di intrecci esistenziali, di cambiamenti e di una forte illusione. Una interpretazione valida delle tre protagoniste con un pizzico in più di professionalità da parte del personaggio interpretato da Vittoria Belvedere.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: