Luca Bocchino è il nuovo responsabile dello sviluppo economico di Confartigianato

Luca Bocchino è il nuovo responsabile dello sviluppo economico di Confartigianato

ANCONA – Da 15 anni nel sistema Confartigianato, il dott. Luca Bocchino è il nuovo responsabile dello sviluppo economico, categorie e territorio di Confartigianato e va a ricoprire l’incarico già affidato a Gilberto Gasparoni prima  e successivamente all’attuale Segretario Generale Marco Pierpaoli.

La forza di migliaia di imprenditori che si riconoscono in noi, ha detto il Segretario Pierpaoli nel conferire l’incarico, trova nell’organizzazione di categoria un punto d’incontro per tutelare e rappresentare i propri interessi ed aspettative. Di  fronte agli attuali scenari economici la nostra Associazione sta procedendo ad una ulteriore azione rafforzativa per mettere in campo azioni  sempre più incisive a favore  e a tutela delle imprese con una ulteriore crescita in idee e progettualità volta a sostenere le aziende.

E’ per me un onore, ha affermato Luca Bocchino, ricoprire questo nuovo ruolo, metto a disposizione  degli associati e del sistema produttivo le  mie competenze, con  passione e  impegno ricordando che la sfida per la Confartigianato oggi è essere concretamente di aiuto alle imprese.

Ringrazio il  Segretario Pierpaoli  per la fiducia dimostrata nei miei confronti. Farò del mio meglio per dare da subito un contributo fattivo e concreto, stando al fianco degli artigiani e delle piccole imprese che da sempre costituiscono l’ossatura del nostro sistema economico.

Luca Bocchino, già responsabile degli autoriparatori e del sistema casa di Confartigianato, vanta una pluriennale esperienza anche nel settore del credito come responsabile area commerciale Cooperativa Rabini.

Il gruppo dirigente di Confartigianato ha espresso al neo responsabile dello sviluppo economico i migliori auguri di buon lavoro.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it