Un sostegno concreto per più di 360 famiglie di Pesaro

Un sostegno concreto per più di 360 famiglie di Pesaro. Carta Famiglia, un  progetto attivo da tre anni. Cambia il colore della tessera: da blu a verde

Un sostegno concreto per più di 360 famiglie di Pesaro
Un sostegno concreto per più di 360 famiglie di Pesaro

Un sostegno concreto per più di 360 famiglie di Pesaro / PESARO – Progetto “Carta Famiglia”, attivo anche nel 2016.  Le tessere, offerte dal Comune di Pesaro tramite l’assessorato alla solidarietà, saranno dunque disponibili per il terzo anno consecutivo. L’anno scorso ne hanno usufruito 360 famiglie pesaresi.

La Carta Famiglia è uno strumento orientato a favorire e sostenere i consumi delle famiglie numerose – con un bimbo in affido o un componente che ha meno di 26 anni –  in condizioni di disabilità e per le famiglie in condizione di disagio lavorativo individuate dal Servizio Politiche sociali.  La Carta consente di avere sconti (non inferiori al 10%) e usufruire di opportunità grazie a una rete di attività commerciali e servizi convenzionati, con la partecipazione anche di realtà della grande distribuzione: coinvolge infatti tra gli altri soggetti, farmacie comunali e private, Ambito sociale territoriale n. 1, Pesaro Parcheggi, Ami e Adriabus, Marche Multiservizi, ordini professionali, esercenti e associazioni sportive.

Modalità. Dal primo febbraio le tessere “blu” distribuite nel 2015 non saranno più valide e le famiglie che hanno i requisiti potranno chiedere la nuova Carta, di colore verde al Centro per le Famiglie.

Un sostegno concreto per più di 360 famiglie di Pesaro
Un sostegno concreto per più di 360 famiglie di Pesaro

Nel caso di famiglie numerose, con un bimbo in affido o un componente con meno di 26 anni in condizioni di disabilità, la Carta dal 1 febbraio andrà richiesta compilando un’apposita domanda. Mentre alle oltre 100 famiglie con disagio lavorativo arriverà direttamente a casa.

Per ogni informazione il punto di riferimento a cui rivolgersi è il Centro per le Famiglie, in via Rossini, aperto il lunedì e il venerdì dalle 10.30 alle 12.30 e il mercoledì dalle 15 alle 18 (tel. 0721 387384; mail: posta.famiglia@comune.pesaro.it; sito internet: www.comune.pesaro.pu.it, area tematica ‘famiglia’).

“La Carta Famiglia – sottolinea l’assessore – è il frutto di un accordo con tanti operatori economici pubblici e privati del nostro territorio che hanno mostrato sensibilità e attenzione nei confronti delle crescenti difficoltà delle famiglie in questo particolare momento economico. Gli operatori commerciali possono comunque aderire al progetto in ogni momento”. Per loro è attivo il numero del Centro per le Famiglie”  (tel. 0721 387583 dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 13).

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: