Anche ad Ancona la Polonia ricorda le prime elezioni libere del 4 giugno 1989

Anche ad Ancona la Polonia ricorda le prime elezioni libere del 4 giugno 1989

di MASSIMO CORTESE

ANCONA – Il 4 giugno 2019 ricorre il Trentesimo Anniversario delle prime elezioni libere che ebbero a tenersi in Polonia, importantissime in quanto avvenute addirittura qualche mese prima di quel 9 novembre 1989 che, con la caduta del muro di Berlino, ha rappresentato il primo passo verso la fine della Guerra Fredda.

Sostanzialmente il Mondo è cambiato: la Storia ha avuto la sua bella rivincita. Ho scritto in più occasioni delle iniziative che il Consolato Onorario della Repubblica di Polonia delle Marche presenta nel nostro territorio, e credo che la presente ricorrenza meriti di essere conosciuta, soprattutto dai più giovani che spesso ignorano quanto è accaduto.

Nel 1944 Ancona è stata liberata dalle Truppe del Generale Anders del II Corpo di Armata Polacco, e non sono pochi i legami tra questi due nostri Paesi: guardiamo con fiducia al futuro, ma non dimentichiamo il passato, perché la memoria deve sempre accompagnare le nostre esistenze.

PER SAPERNE DI PIU’

2019 06 04 – 30 anni Polonia libera elezioni 4 giugno

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it