A Gradara un fine settimana ricco di eventi

 A Gradara un fine settimana ricco di eventi

GRADARA – Weekend ricco di appuntamenti a Gradara. Si comincia con la “Notte dei Musei”, alle 21, alla Rocca di Gradara Cortile d’Onore. Una serata dedicata alla Divina Commedia di Dante, alle parole del Sommo Poeta decantate dalla voce recitante di Michele Pirani e accompagnate dalla musica della chitarra di Vincenzo Ruggiero.

L’evento rientra nel programma “Grand Tour Musei Marche 2022”,  un viaggio alla scoperta del patrimonio culturale conservato nei musei delle Marche che prevede un ricco calendario di 130 eventi con aperture straordinarie, mostre, percorsi tematici anche en plein air, laboratori didattici, visite guidate e convegni.

Il tema della XIV edizione è “Il Potere dei Musei. La forza dei musei nella crescita delle comunità”, che sottolinea il ruolo che gli istituti museali possono assumere nel contesto culturale e sociale del nostro territorio come fattori di cambiamento e ambiti di formazione e sviluppo.

L’iniziativa è promossa dall’Assessorato alla Cultura della Regione Marche e dalla Fondazione Marche Cultura, in collaborazione con MiC Marche e Marche – Coordinamento Regionale di ICOM Italia.

La partecipazione all’evento è contestuale all’acquisto del biglietto d’ingresso alla Rocca Demaniale di Gradara che, per la Notte dei Musei, avrà il costo di 1 € dalle ore 18.30 alle 21.30 (la biglietteria chiude alle 21.15); infotel: 0541/964181.

Domenica 15 maggio, invece, …Felici e Contenti “Gradara, un Castello da Fiaba”

La  magia e l’emozione della fiaba in un castello da sogno! A Gradara si festeggia la stagione della primavera con uno speciale e nuovissimo evento per famiglie. Come è già successo domenica 10 aprile, anche domenica 15 maggio girando per le vie, i giardini e le piazzette del borgo di Gradara si troveranno tante postazioni da fiaba che corrispondono ad altrettante attività, animazioni e laboratori della durata di 30 minuti circa. Basterà acquistare il “pass favoloso” o il “pass millestorie” all’ingresso per iniziare il proprio percorso tra le postazioni da fiaba preferite. I bambini potranno scegliere se partecipare allo spettacolo delle bolle incantate o al minilaboratorio sulle buone maniere per trasformarsi in perfette dame e cavalieri e danzare come al ballo di Cenerentola; costruire gli oggetti magici della “Maga Pasticciona”, viaggiare sulle ali della musica oppure nel bosco in compagnia di una sbadatissima “Cappuccetto Rosso”; ascoltare le mille storie del regno delle fiabe o entrare nella casetta stregata per sfidare le streghe e giocare con il folletto dispettoso; o ancora costruire castelli sottosopra con una simpatica fata o leggere e ascoltare fiabe in inglese.

L’evento è organizzato da Gradara Innova e dalla Proloco di Gradara in collaborazione con il Comune di Gradara. Le postazioni da fiaba saranno accessibili, previo acquisto dei pass, solamente dalle 14.00 alle 18.00.

PER INFO: Pro loco Gradara – 0541/964115; 340/1436396 – e-mail: info@gradara.org

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: