Un’operazione antidroga della Polizia si conclude con un arresto

Un’operazione antidroga della Polizia si conclude con un arresto

PESARO – Il personale della Polizia di Stato in servizio presso la Squadra Mobile di Pesaro, a conclusione di una mirata attività d’indagine, ha tratto in arresto un cittadino albanese di 27 anni, residente a Rimini, per il reato di spaccio e detenzione di sostanza stupefacente.

L’attività veniva avviata grazie allo spunto investigativo di un appartenente alla Polizia locale il quale, libero dal servizio, aveva notato un incontro, ritenuto quantomeno sospetto, tra un giovane pesarese e un altro individuo del quale annotava il numero di targa del veicolo, informando nel contesto la Squadra Antidroga della Questura.

La successiva attività d’indagine e il monitoraggio dell’auto permetteva di rilevare, infatti, che lo straniero era solito spostarsi con la sua vettura, due/tre volte a settimana, dalla vicina Romagna sino a Pesaro, permanendovi per circa una mezzora, dove incontrava e riforniva, visto quanto osservato e poi riscontrato, di cocaina i suoi clienti locali.

Nel tardo pomeriggio di mercoledì gli agenti, ritenendo che lo straniero, in vista del lungo ponte festivo, quando la richiesta di droga aumenta, stesse per movimentare dello stupefacente, lo attendevano, bloccandolo all’interno della sua vettura.

Nella circostanza l’uomo veniva trovato in possesso di 2 involucri di cocaina, per un totale di 7 grammi circa. L’ulteriore attività compiuta permetteva di accertare e riscontrare che anche le precedenti visite a Pesaro erano finalizzate unicamente ai rifornimenti di cocaina dei clienti della città. Di conseguenza il 27enne veniva tratto in arresto.

Nella mattinata odierna l’Autorità Giudiziaria pesarese, convalidato l’arresto, condannava lo straniero alla pena di mesi 10 di reclusione e euro 2.000 di multa senza la concessione della pena sospesa, atteso che tale beneficio era stato già concesso in precedenti condanne.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: