Recuperata dai carabinieri l’auto di Brunella Chiù, ma il corpo della donna non c’è / Foto e Video

Recuperata dai carabinieri l’auto di Brunella Chiù, ma il corpo della donna non c’è / Foto e Video

CORINALDO – E’ stata recuperata dai carabinieri l’auto di Brunella Chiù, la cinquantaseienne di Barbara, dispersa da giovedì pomeriggio. Ma, all’interno, il corpo della donna, non c’era.

L’auto – una la Bmw Serie 1 – era incastrata nel letto del torrente Nevola, nei pressi di via san Domenico, nel territorio di Corinaldo.

L’auto, molto danneggiata dalla furia dell’acqua, era piena di fango ma, all’interno, non è stato trovato il corpo della donna.

I carabinieri hanno soltanto rinvenuto i documenti della vettura che confermano che si tratta di quella che stavano cercando.

L’auto è stata trovata oggi pomeriggio dai carabinieri del Nucleo subacquei di Pescara che hanno operato insieme ai militari del Nucleo sommozzatori della Guardia di finanza.

Dopo il rinvenimento l’auto è stata estratta dal terreno con la collaborazione del personale tecnico dei Vigili del fuoco.

Brunella Chiù, così come il piccolo Mattia, restano ancora tra i dispersi. E le ricerche continuano, sia lungo il torrente Nevola, sia lungo il fiume Misa.

QUI SOTTO un video:

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: