Trovato con la cocaina, arrestato a Pesaro dagli agenti della Squadra mobile

Trovato con la cocaina, arrestato a Pesaro dagli agenti della Squadra mobile

PESARO – Nell’ambito delle consuete attività svolte al fine di contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, personale della Polizia di Stato in servizio presso la Squadra Mobile, ha arrestato un uomo.

Gli investigatori della Squadra Mobile ritenevano che il medesimo – uno straniero -, giunto a Pesaro da alcuni mesi, avesse ripreso una attività di spaccio di cocaina; attività per la quale era già stato indagato nella città dove aveva in precedenza dimorato.

Ieri, in considerazione che il fine settimana risulta coincidere con il lasso di tempo in cui il consumo, e di conseguenza lo spaccio, raggiunge il suo picco maggiore, personale della Sezione Antidroga, nel momento in cui lo straniero usciva dalla sua abitazione, procedeva al suo controllo.

Vedendo anche il suo evidente stato di agitazione, lo stesso personale eseguiva una perquisizione nei suoi confronti che veniva estesa all’abitazione. Ed è proprio nella camera da letto che venivano rinvenuti, occultati all’interno di alcuni calzini, due involucri contenenti complessivamente 21 grammi circa di cocaina. Venivano rinvenuti anche materiale per il confezionamento delle dosi nonché la somma contante di euro 450, ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio.

Per quanto sopra lo straniero è stato arrestato e condotto nella mattinata odierna innanzi al Gip presso il Tribunale di Pesaro per la celebrazione del rito direttissimo all’esito del quale l’arresto è stato convalidato ed è stata applicata la misura cautelare degli arresti domiciliari.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: