A Fabriano controlli intensificati dai Carabinieri per prevenire furti ed incidenti

A Fabriano controlli intensificati dai Carabinieri per prevenire furti ed incidenti

FABRIANO – Nei giorni delle festività pasquali, anche per prevenire eventuali incidenti stradali e furti nelle abitazioni, i Carabinieri della compagnia di Fabriano hanno effettuato un servizio coordinato con l’ausilio dei militari di tutte le stazioni.

Complessivamente ben 24 carabinieri sono intervenuti, tra sabato e lunedì a sostegno delle abituali pattuglie in servizio nelle ore serali e notturne. L’obiettivo è quello di aumentare la percezione di sicurezza, soprattutto nei giorni in cui molti residenti sono stati fuori per le feste. Non risultano, segnalazioni di furti o reati contro le persone ed il patrimonio.

Nel dettaglio i Carabinieri della stazione di Cerreto hanno ritirato la patente, sequestrato l’auto e denunciato un quarantenne, residente a Fabriano. Fermato per un controllo nei pressi di Fabriano Ovest aveva un tasso alcolemico sopra 1,6 grammi su litro.

I Carabinieri di Arcevia, invece, hanno fermato un 25enne di Fabriano in via Casoli, a Fabriano. Aveva un tasso alcolemico a quota 0,6 punto per lui sanzione da 543 euro, ritiro della patente e auto affidata a persona di fiducia.

Sempre i militari di Arcevia hanno fermato un quarantenne di Fabriano, in via Moccia, che ha dato all’alcoltest un valore superiore a 0,9 grammi su litro. Per l’uomo una sanzione amministrativa, la denuncia per guida in stato di ebbrezza, la patente ritirata e l’auto affidata ai familiari.

I militari del Nucleo radiomobile hanno invece fermato una 34enne del posto, nei pressi della stazione di Fabriano. Aveva un alcoltest inferiore a 0,8 grammi su litro. E’ scattato il ritiro della patente la sanzione con l’auto affidata a persona di fiducia.

Sempre il personale del Radiomobile ha fermato, nel corso di una serie di controlli a piedi al parco comunale, un venticinquenne spagnolo residente a Fabriano. Nel corso della perquisizione personale è stato rinvenuto un pacchetto di sigarette che emanava un forte odore di hashish. Così è stato approfondito il controllo e nel corso della perquisizione domiciliare nella casa dell’uomo, sono stati rinvenuti 15 grammi di hashish. È stato, quindi, segnalato come assuntore.

Un ventenne, italiano, residente a Fabriano, è stato fermato in via Dante. Nel corso della perquisizione personale e veicolare è stato sequestrato più di un grammo di hashish. È stato segnalato alla Prefettura come assuntore ed è scattato il ritiro della patente.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: