Conclusa la III edizione del Pesaro Music Awards

Conclusa la III edizione del Pesaro Music Awards

di PAOLO MONTANARI

PESARO – Non poteva andare meglio la III edizione del  Pesaro Music Awards svoltasi al Teatro Sperimentale di  Pesaro.  Infatti dopo una II edizione in streaming  a causa del covid,  questo prestigioso appuntamento musicale è  ripreso  dal vivo con un grande successo  di critica e di  pubblico.

L’iniziativa sostenuta  da Signoretti di Xanitalia, ha avuto  come partner l’orchestra sinfonica Rossini  e l’assessorato alla Bellezza  del comune di Pesaro. E quest’anno i premiati, presentati da Maria Rita Ioni, sono molto legati alla città di  Pesaro  e alla figura di Rossini.

A fare gli onori dei padroni di casa  il presidente dell’ Orchestra sinfonica Rossini,  Saul Salucci, il dottor Signoretti di Xanitalia, il vice sindaco Daniele Vimini  e il rappresentante del Rof ing. Della Chiara. Il primo premiato a presentarsi sul palcoscenico  è  stata  il critico musicale  Roberta  Pedrotti. Bresciana di nascita ha svolto i suoi studi classici  e di drammaturgia musicale a Bologna. Ma fin dalle prime edizioni  del Rof, è  rimasta  legata con studi e ricerche al repertorio rossiniano.

La professoressa  Pedrotti ha voluto ricordare  come oggi 27 marzo, ricorre il compleanno di ERMIONE, una delle opere più complesse di Rossini, dove l aspetto mitologico classico si equilibria nel contesto musicale.  Il secondo premiato il maestro napoletano  Michele Campanella  75 anni, di cui 70 vissuti per il suono musicale . Campanella che ha eseguito e diretto il Concerto  per pianoforte n.21 K467,  con l’orchestra Rossini, è  già venuto in varie occasioni  a Pesaro e anche al Rof dove è  stato uno dei solisti della Petite messe solennelle.

Consuderato uno dei massimi pianisti liztiani, Campanella  é  nei cartelloni musicali piu prestigiosi del mondo. Terzo premiato il baritono palermitano di adozione pesarese, Nicola Alaimo, che ha deliziato il pubblico con tre brani rossiniani dal Guglielmo  Tell, Cenerentola  e il Barbiere di  Siviglia.

Tanti impegni  per Alaimo  che canterà fra l’altro nel Barbiere di Siviglia  questa  estate al Festival di  Salisburgo. Per tutti e tre  i premiati una preziosa nota artistica  in chiave di violino. Il vice sindaco Vimini ha poi aggiunto che per questa estate vi sarà una nuova edizione di Pesaro  Music Awards orientata  alle celebrazioni dell’anniversario dei 100 anni  dalla nascita del grande soprano pesarese  Renata Tebaldi.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: