Sulla costa marchigiana torna a farsi sentire anche il terremoto

Sulla costa marchigiana torna a farsi sentire anche il terremoto

ROMA – In questo periodo non ci facciamo mancare proprio niente. Nella notte – alle 0.50 – è stata registrata un’altra scossa di terremoto, con epicentro nel mare Adriatico, davanti alla costa di Porto Sant’Elpidio.

La scossa, di magnitudo 3.1, secondo i dati forniti dall’Ingv, è stata registrata ad una profondità di 38 chilometri.

Data l’intensità non eccessiva la scossa non ha provocato danni ma è stata avvertita distintamente dalla popolazione.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: