Il Covid continua a contagiare sempre più giovani

Il Covid continua a contagiare sempre più giovani

Saliti a 177 i ricoveri negli ospedali marchigiani. Notevole incremento del numero dei positivi: oggi se ne registrano 674. Altre tre vittime

ANCONA – Sono saliti oggi a 177 i ricoveri nei reparti Covid degli ospedali marchigiani con un aumento, rispetto a ieri, di 14 persone. Un dato preoccupante che si aggiunge ai nuovi contagi registrati nelle ultime ore nella nostra regione: ben 674. Ed a preoccupare è anche il costante aumento dell’incidenza, salita a 226,72 su centomila abitanti.

Ed anche oggi sono da registrare, nelle Marche, altre tre vittime dovute al Covid. Si tratta di un novantacinquenne di San Lorenzo in Campo, di una settantasettenne di Grottazzolina e di una ottantatreenne di Osimo. Ovviamente tutti e tre con altre patologie.

Qualche dato in più sugli ultimi contagi: 97 sono della provincia di Ascoli Piceno; 100 di quella di Pesaro Urbino; 99 di quella di Macerata; 283 della provincia di Ancona ed 80 di quella di Fermo. Ci sono poi altri 15 positivi residenti in altre regioni.

Ed aumenta anche il numero dei contagiati tra i più giovani. I dati odierni dicono che su 674 contagiati 2 hanno meno di 2 anni; 18 sono tra i 3 ed i 5 anni; 70 tra i 6 ed i 10 anni; 40 tra gli 11 ed i 13 anni; 40 tra i 14 ed i 18 anni; 46 tra i 19 ed i 24 anni; 182 tra i 25 ed i 44 anni; 149 tra i 45 ed i 59 anni; 56 tra i 60 ed i 69 anni; 35 tra i 70 ed i 79 anni; 27 tra gli 80 e gli 89 anni; 9, infine, oltre i 90 anni.

Un paio di dati per concludere: attualmente le persone positive al Covid nelle Marche sono 6.283, mentre quelle in quarantena 13.226. Sicuramente troppe.

QUI SOTTO la situazione nelle Marche:

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: