Scoperta l’ennesima truffa online, quarantanovenne denunciato dai Carabinieri

Scoperta l’ennesima truffa online, quarantanovenne denunciato dai Carabinieri

FABRIANO – Un quarantanovenne di Bergamo è stato denunciato per truffa dai carabinieri di Fabriano.

L’uomo si è presentato come un mobiliere di Rovigo. Vittima dell’ennesimo caso di truffa on-line un uomo di 40 anni, fabrianese, che mette in vendita on-line, in un sito specializzato, una cameretta a 1000 euro. Viene contattato da un uomo che si presenta come mobiliere di Rovigo interessato all’acquisto. Nasce una trattativa.

Alla fine il fabrianese si dirige allo sportello bancario automatico per accertare che il versamento nella carta prepagata sia arrivato. Come negli altri casi, invece, vista la poca dimestichezza con i mezzi informatici, viene indirizzato dal finto mobiliere che invece di pagare riesce a fargli fare un’operazione al bancomat per farsi accreditare lui 1000 euro su un conto intestato ad altra persona. Dell’uomo si sono perse poco dopo le tracce.

Di conseguenza il fabrianese si è rivolto al comando dei Carabinieri per sporgere denuncia. Dopo lunghe indagini i militari sono riusciti ad identificare il truffatore che, in passato, ha già avuto problemi per reati specifici. L’uomo è stato nuovamente denunciato per truffa.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: