Denunce e patenti ritirate, fine settimana impegnativo per i Carabinieri

Denunce e patenti ritirate, fine settimana impegnativo per i Carabinieri

FABRIANO – Controlli straordinari del territorio, nel fine settimana, a Fabriano e nelle città che fanno riferimento alla Compagnia Carabinieri della città della carta.

Impegnate 4 pattuglie ogni sera, oltre al personale in borghese. Diversi i controlli effettuati.

A Cerreto d’Esi un cittadino nato in Pakistan e residente in paese è stato fermato mentre passeggiava in centro. Al controllo ha esibito un documento di guida conseguito in Ucraina. I militari, insospettiti, lo hanno condotto in caserma per accertamenti. Dalla banca dati è emerso che quel documento era falso. Il giovane è stato denunciato per uso di atto falso, il documento sequestrato.

A Fabriano, invece, nel corso di un controllo nel centro storico, sabato pomeriggio, sia con personale in borghese, sia in divisa, è stato notato un giovane 24enne, del posto, disoccupato, che alla vista dei due carabinieri in servizio, ha buttato a terra una sigaretta. Dagli accertamenti è emerso che si trattava di una dose di marijuana. E’ stato segnalato come assuntore.

Nel corso di due diversi posti di blocco a Fabriano sono stati denunciati due automobilisti per guida in stato di ebbrezza. Una ragazza, originaria dell’Est Europa, residente in città, è stata fermata di notte, in via Dante. L’alcoltest ha segnato un valore superiore a 1,5 grammi su litro. Per lei anche il ritiro della patente e il mezzo affidato ad una persona di sua fiducia.

Nei pressi della Stazione, invece, un cinquantunenne del posto, è stato sottoposto ad etilometro, sempre nel fine settimana. Aveva un tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l. Anche per lui denuncia, ritiro patente e mezzo affidato al proprietario.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: