Giorgio Girelli: “Ma c’è anche il buon funzionamento dei servizi…”

Giorgio Girelli: “Ma c’è anche il buon funzionamento dei servizi…”

di GIORGIO GIRELLI*

PESARO – Parliamo pure male delle Amministrazioni, private e pubbliche, preposte alla erogazione di servizi ai cittadini. Più stiamo loro con il fiato sul collo, più saranno stimolate a svolgere prontamente i loro doveri.

Anche se ciò non farà piacere ai tanti operatori che operano con diligenza e efficacia. Ed anche se ciò che noi chiamiamo “burocrazia” è  per lo più l’effetto del complesso di norme di cui l’Italia, come noto,  abbonda,  non  predisposte assai spesso dai burocrati ma che essi sono tenuti ad applicare.

Dunque: mi trovavo da qualche tempo alle prese con tre pratiche riguardanti TARI ed utenze idrica e gas.  Competenza: Marchemultiservizi ed Hera. E pensavo  a chi potermi rivolgere per non restare “impastoiato” nelle complicazioni e nei ritardi della “burocrazia”.

Mi sono trovato, quasi casualmente,  in via Mameli, dinanzi alle sedi appunto di Marchemultiservizi ed Hera, che sono affiancate. Ed ho notato che nell’elenco dei “settori operativi”, ben esposti all’esterno,  figurava la dicitura “Informazioni”. Ho pensato che potevo cominciare ad “ambientarmi” e  chiarire così quali sarebbero stati i percorsi che mi attendevano. Ho staccato  il “numerino”  delle precedenze e mi sono messo in fila.

In breve sono stato accolto da gentili signorine.  Le quali non solo mi hanno fornito le delucidazioni richieste ma hanno pure rapidamente dato corso alla soluzione dei problemi. Insomma, in circa quaranta minuti ho sistemato tutto. Per cui: sacrosante le pubbliche doglianze di fronte ai malfunzionamenti. Ma altrettanta doverosa pubblicità quando le cose funzionano.

*Presidente Emerito Conservatorio Statale Rossini – Pesaro

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: