Nuovo comandante alla Stazione Carabinieri di Numana

Nuovo comandante alla Stazione Carabinieri di Numana

NUMANA – Cambio al vertice del  comando della Stazione Carabinieri di Numana, assunto dal Luogotenente c.s. Luca Cristofanetti, che sostituisce il parigrado, ora Sottotenente, Alfredo Russo, traferito ad altro incarico dopo la nomina ad Ufficiale.

Il Lgt. c.s. Cristofanetti proviene dalla Stazione Carabinieri di Ancona Centro. Originario di Osimo, sposato, due figli, e laurea in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali, ha intrapreso la carriera nell’Arma nel 1991. Promosso Vice Brigadiere nel 1995, al termine del corso biennale presso la Scuola Sottufficiali Carabinieri, ha ricoperto importanti incarichi nelle diverse articolazioni dell’Arma, sia in Italia che all’estero.

Oltre ad aver prestato servizio alla Stazione Carabinieri di Rimini, ai Nuclei Operativi di Rimini ed Ancona, dove ha svolto mansioni correlate alla polizia di prossimità ed al contrasto a reati di carattere predatorio, ed alla Sezione Anticrimine di Ancona, dove ha svolto attività investigative in materia di criminalità organizzata, ha maturato una lunga esperienza professionale alle dipendenze dell’Organizzazione Speciale dei Carabinieri presso le Rappresentanze Diplomatiche d’Italia negli Stati Uniti e nella Federazione Russa, nonché partecipato a Missioni internazionali per il mantenimento della pace in Cisgiordania e Kosovo.

Lo scorso maggio, la Città di Ancona gli ha conferito un Attestato di Civica Benemerenza per l’impegno profuso nel contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nel capoluogo dorico.

La Stazione di Numana, che ha competenza anche sul comune di Sirolo,  costituisce un importante presidio dell’Arma sul territorio, in particolare per il notevole afflusso turistico che si riversa in zona durante il periodo estivo.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: