Un pre-fattore in cerca di autore

Un pre-fattore in cerca di autore

di TIBERIO CRIVELLARO

Oggi le Poste Italiane sono lumache di mestiere. Consegnano come le vecchie diligenze del Far West. Il paccco consegnatomi oggi era partito 20 giorni fa dalla provincia di Como. Beh, non fate gli indiani e lasciate lo scalpo al postiglione.

Nel plico c’era l’ultima raccolta di Angelo Maugeri “Lo stupore e il caos” (puntoacapo Edizioni). Pure mio è stato lo stupore di un caos non solo per i le nostre “pony express italiote.

Vi spiego. Sulla raccolta poetica dell’autore nativo di casa vostra (Motta Camastra), la prefazione di Giancarlo Pontiggia, volendo rendere omaggio all’autore parla di “onestà intellettuale”. Ma lui sembra a non applicarla svolazzando tra miti e altre sicumere. Avaro assai nel citare esemplarmente il lavoro poetico dell’autore.

Così presentato provoca un qual fuga di lettori, toglie la curiosità in modo tale che il “cliente”, sfogliando la filippica, rimette il libro nello scaffale.

Maugeri, questo lo dico io, ha ampia esperienza nel terreno suo, ha assolto diligentemente il suo compito. Ma avverto che il lettore più smaliziato potrebbe restare deluso se spulcia l’indice, titoli come: “Un sedentario si veste da viaggiatore…”; “C’è questo e quello altro ancora…”; “Guardare a destra, guardare a sinistra…”; “quel giorno c’ero anch’io”, e altri ancora che suonano quale preludio a poesie preliminari ai tanti versi comuni ritriti.

Ma voi siate generosi e approfondite sul Nostro di origini sicule, isola dei grandi natali, quali i Quasimodo ecc., nonostante il destino l’abbia condotto “fuori porta”, nel caotico Nord dei “dané”. Una tirata d’orecchi al pre-fattore, al suo sforzo spartano. Scusate se son stato un tantino collodiano. Diversamente da tante laute recensioni, semper non aere incenso.

———————–

ANGELO MAUGERI

LO STUPORE E IL CAOS

puntoacapo  Edizioni

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: