Anfibi e rettili, un tesoro da salvare. Il 17 aprile parte HerpeThon 2021

Anfibi e rettili, un tesoro da salvare. Il 17 aprile parte HerpeThon 2021

L’obiettivo della manifestazione, organizzata dalla Societas Herpetologica Italica, è quello di promuovere azioni concrete di conservazione dell’erpetofauna

ANCONA – Dopo aver fatto la loro comparsa circa 370 milioni di anni fa, oggi gli anfibi sono la classe di animali più a rischio di estinzione del pianeta. Per contrastare la scomparsa di queste antiche, fragili e affascinanti creature, minacciate, in particolare, dalla perdita di habitat, dalla crisi climatica e dall’introduzione di specie alloctone, è nata la Societas Herpetologica Italica (SHI).

Istituita nel 1993, l’associazione si occupa di ricerca scientifica, conservazione e divulgazione su anfibi e rettili. Dal 2011 la SHI, a cadenza biennale, organizza la maratona erpetologica chiamata HerpeThon, che mira a diffondere conoscenza e a sensibilizzare circa la bellezza e l’importanza ecologica di anfibi e rettili, animali abitualmente poco considerati, se non temuti.

Il 17 aprile avrà inizio HerpeThon 2021, organizzata dalla giovane sezione interregionale SHI Umbria-Marche. A causa della pandemia di Covid-19, gli eventi saranno online e sarà possibile seguire la manifestazione tramite dirette Facebook. L’edizione di quest’anno, che si chiuderà il 13 novembre, è dedicata alle azioni concrete di conservazione dell’erpetofauna, come il ripristino di fontanili e pozze.

L’evento di apertura ( il 17 aprile alle ore 16:00 – 18:00), introdurrà la SHI, la sezione organizzatrice e illustrerà in maniera generale anfibi e rettili, le minacce cui sono sottoposti e le misure di conservazione. L’iniziativa è sì indirizzata a esperti e studiosi, ma non solo. Con il suo approccio divulgativo, punta a diffondere presso il grande pubblico la conoscenza di anfibi e rettili, preziosi e discreti abitanti dei nostri ecosistemi sempre più rarefatti.

PER SAPERNE DI PIU’

calendario HerpeThon 2021

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: