Matteo Salvini pronto a pagare la multa al disabile sanzionato in un locale di Porto Recanati

Matteo Salvini pronto a pagare la multa al disabile sanzionato in un locale di Porto Recanati

ROMA – Matteo Salvini ha contattato il disabile multato per aver preso un caffé all’interno di un bar, dove era entrato con la carrozzina “per ripararsi dal freddo”, violando le restrizioni anti-contagio da Covid.

L’episodio è avvenuto a Porto Recanati: al signor Ricci, 58enne affetto da distrofia muscolare, è stata comminata una sanzione di 400 euro dopo un intervento di agenti in borghese.

“La Lega è pronta a pagare la sanzione al suo posto”, ha assicurato Salvini, che ha contattato direttamente Ricci (oltre alla sorella Giusy ed al proprietario del locale).

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: