Mogol al conservatorio Rossini di Pesaro alla ricerca di nuovi talenti musicali

Mogol al conservatorio Rossini di Pesaro alla ricerca di nuovi talenti musicali

di PAOLO MONTANARI

PESARO – Si  sono svolte presso l’Auditorium Pedrotti  del conservatorio di musica Rossini di Pesaro le audizioni di 25 giovani marchigiani per la composizione musicale. Direttore artistico di questo concorso il popolare compositore Mogol che insieme ad altri docenti del Cet, sua associazione musicale, ha destinato 15 borse di studio finanziate dalla Regione Marche.

“È  importante che con il nostro aiuto, si cerchino  nella scuola nuovi talenti per divenire futuri compositori. Ma con la mia associazione ci siamo impegnati anche presso il ministro Franceschini, affinché  anche  il conservatorio Rossini possa ricevere borse di studio per docenti  per insegnare il pop”.

Plausi per questa iniziativa che crea l’allagamento all’insegnamento del pop al conservatorio pesarese, dal presidente Salvatore Giordano e dal direttore Ludovico Bramanti.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: