Elezioni regionali 2020, nella Sala operativa della Regione tutto pronto per la raccolta dei dati

Elezioni regionali 2020, nella Sala operativa della Regione tutto pronto per la raccolta dei dati

ANCONA – Sarà il “cuore pulsante” di tutta l’organizzazione elettorale delle imminenti elezioni regionali. È la Sala operativa della Regione Marche, allestita presso l’Aula Verde di Palazzo Leopardi (Ancona). Raccoglierà i voti scrutinati dalle sezioni elettorali comunali che confluiranno nel capoluogo per le successive elaborazioni, garantendo l’assistenza tecnica e amministrativa necessaria.

Oggi si è svolta una prima simulazione, in collegamento con gli uffici elettorali comunali. I Comuni hanno ricevuto un manuale tecnico con le istruzioni per procedere all’invio dei dati secondo le modalità e le sequenze richieste. Saranno trenta i dipendenti regionali che lavoreranno nella Sala operativa, suddivisi per circoscrizione elettorale e attività di assistenza.

La simulazione odierna ha riguardato tutte le procedure di comunicazione ed elaborazione dei dati, comprese le procedure di emergenza da adottare nel caso che guasti o disguidi interferiscano con il regolare svolgimento degli adempimenti e la regolare trasmissione dei dati.

Per la comunicazione con i Comuni è stato attivato un canale Telegram (con cinquanta Comuni già collegati). Sono state predisposte squadre tecniche operative sul territorio e un numero di emergenza gestiti dalla Sala operativa. Altre simulazioni verranno ripetute nei prossimi giorni per assicurare il corretto svolgimento dello scrutinio elettorale. I tecnici stanno inoltre lavorando all’allestimento della sala stampa, che sarà aperta ai giornalisti a Palazzo Leopardi e per la quale, in ragione della normativa Covid, sono previsti accessi contingentati su accredito.

Per consentire l’accesso ai dati degli scrutini e a tutte le informazioni in tempo reale, i tecnici stanno lavorando anche all’allestimento di una sala stampa virtuale e di link dedicati ai dati elettorali sul sito della Regione, a cui tutti potranno accedere dai propri PC, smartphone o tablet, dove saranno disponibili, in tempo reale pagine web, video, foto e comunicati.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: