E’ deceduto l’anziano avvolto dalle fiamme nel suo appartamento

E’ deceduto l’anziano avvolto dalle fiamme nel suo appartamento

FABRIANO – E’ deceduto l’anziano di Fabriano, gravemente ustionato dalle fiamme, nella tarda mattinata di ieri, all’interno del suo appartamento. Nonostante le cure prestategli dal personale sanitario dell’ospedale Profili questa mattina l’uomo, Luigi Bellini, di 81 anni, ha cessato di vivere. Troppo gravi le ustioni riportate nell’incendio.

Le fiamme erano divampate nell’appartamento di Vicolo Sant’Agata, nel centro storico di Fabriano, nella tarda mattinata di ieri, poco prima delle 13.

L’anziano, prontamente soccorso dalla badante e da un vicino di casa, era stato portato, con un’ambulanza, all’ospedale Profili di Fabriano dal personale sanitario del 118. Ma le sue condizioni erano subito apparse molto gravi. Questa mattina il decesso.

Le fiamme nell’appartamento erano state spente dai vigili del fuoco. Presenti anche i carabinieri e gli agenti della Polizia di Stato. L’appartamento, reso inagibile dall’incendio, era stato posto sotto sequestro, su disposizione del magistrato di turno della Procura di Ancona.

Nei prossimi giorni sarà fissata la data dei funerali dell’ottantunenne.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: