Da oggi a Pesaro il Tricolore sventola anche in piazzale Garibaldi

Da oggi a Pesaro il Tricolore sventola anche in piazzale Garibaldi

Un segno di vicinanza agli operatori sanitari, alle forze dell’ordine, alla Protezione civile e a tutti i pesaresi uniti nella lotta contro il Coronavirus

PESARO – Sulle note dell’Inno di Mameli, oggi pomeriggio, è stata issata la bandiera italiana in piazzale Garibaldi. Un segno di vicinanza agli operatori sanitari, alle forze dell’ordine, alla protezione civile e a tutti i pesaresi, che in questo momento delicato stanno contribuendo alla lotta ancora lunga, ma decisiva per il futuro di tutti.

In queste settimane il Tricolore italiano ha dipinto piazze e illuminato i monumenti di decine di città in tutto il mondo, come segno di solidarietà, vicinanza e unione. Anche l’Amministrazione, grazie alla disponibilità del 28º Reggimento Pavia e alla collaborazione del Centro Operativo Comunale, ha scelto di issare la bandiera italiana, in un punto nevralgico della nostra città: ai piedi del cavalcavia che introduce al centro storico, a fianco del Teatro Rossini e soprattutto in prossimità dell’entrata del pronto soccorso dell’ospedale San Salvatore.

Alla cerimonia dell’alzabandiera, voluta dal vice sindaco Daniele Vimini e dal presidente del Consiglio comunale Marco Perugini, hanno preso parte il sindaco di Pesaro Matteo Ricci e la dirigente generale di Marche Nord Maria Capalbo.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: