Coronavirus, il Comune di Pesaro distribuirà gratuitamente 100mila mascherine

Coronavirus, il Comune di Pesaro distribuirà gratuitamente 100mila mascherine

Il sindaco Matteo Ricci: “Le acquisteremo da aziende marchigiane che hanno riconvertito la produzione. Nelle farmacie comunali forniture costanti”

PESARO –  Il Comune acquisterà «almeno 100mila mascherine» da distribuire gratuitamente ai pesaresi nel mese di aprile. Lo annuncia Matteo Ricci, che fa il punto sulla questione in un video su Facebook: «Non sappiamo se le mascherine diventeranno obbligatorie, dipenderà dalle indicazioni dell’Istituto superiore di sanità: lo vedremo nei prossimi giorni. Ma di certo ne avremo sempre più bisogno. Per andare a fare la spesa ma anche nella ‘fase due’, quando partirà, per andare a lavorare in sicurezza». Per questo, sottolinea il sindaco, «da una parte abbiamo avuto la garanzia che da oggi in poi, nelle Farmacie comunali, ci saranno forniture costanti e si potranno trovare tutti i giorni». Inoltre, «abbiamo deciso di acquistarne almeno 100mila, da distribuire gratuitamente ai pesaresi nel mese di aprile. Si tratta di un’iniziativa che faremo con la Croce Rossa. Questa mattina abbiamo chiesto i preventivi alle imprese marchigiane che hanno scelto di riconvertire la loro produzione».

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: