Seconda vittima nelle Marche per il Coronavirus, saliti a 61 i casi positivi

Seconda vittima nelle Marche per il Coronavirus, saliti a 61 i casi positivi

ANCONA – Seconda vittima legata al Coronavirus nelle Marche. E’ deceduto questa notte a Pesaro un altro paziente contagiato dal Coronavirus. Si tratta di un sessantenne con patologia pregressa.

“Esprimiamo ai familiari delle vittime la nostra vicinanza” ha detto il presidente della Regione Luca Ceriscioli.

Nel contempo il Gores ha comunicato che è terminato questa notte l’esame dei 54 tamponi effettuato ieri dalla Sod Virologia di Torrette.

In totale lunedì 2 marzo sono stati rilevati 26 tamponi positivi: 22 nell’Area Vasta1, 3 nell’Area Vasta2, 1 nell’Area Vasta3.

Salgono quindi a 61 i casi positivi complessivi nelle Marche: 55 nella provincia di Pesaro e Urbino, 5 in quella di Ancona, 1 in quella di Macerata. Quest’ultima persona proviene dalle zone a rischio.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: