CORONAVIRUS / Nelle Marche bilancio sempre più preoccupante: saliti a 18 i decessi, tre all’ospedale di Senigallia

CORONAVIRUS / Nelle Marche bilancio sempre più preoccupante: saliti a 18 i decessi, tre all’ospedale di Senigallia

ANCONA – Il Gores, il Gruppo operativo regionale per l’emergenza sanitaria, ha comunicato poco fa l’aggiornamento della situazione Coronavirus nelle Marche. I tamponi positivi restano, per il momento, invariati (394), mentre i decessi salgono purtroppo a 18.

Il Gores ha infatti ricevuto comunicazione di tre uomini deceduti all’ospedale di Senigallia, provenienti dalla provincia di Pesaro, rispettivamente di 67, 84 e 85 anni. Inoltre una donna di 83 anni è deceduta a Fermo, proveniente dalla provincia di Macerata, e un uomo di 81 anni è morto a San Benedetto del Tronto, proveniente dalla provincia di Ancona.

Al momento restano quindi 394 – come comunicato questa mattina – i casi positivi registrati dalla Sod Virologia di Torrette, su 1437 persone complessivamente testate. Nella provincia di Pesaro Urbino i casi positivi sono 296; nella provincia di Ancona 81; nella provincia di Macerata 11; nella provincia di Fermo 6.

E sono sempre di più, purtroppo, anche le persone in isolamento domiciliare: 1.985 (1.725 asintomatiche e 260 sintomatiche). Tra queste ci sono 343 operatori sanitari.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: