Continua a salire la curva della diffusione del Coronavirus: nelle Marche i contagiati sono 899

Continua a salire la curva della diffusione del Coronavirus: nelle Marche i contagiati sono 899

ANCONA – La curva della diffusione del Coronavirus nelle Marche continua a salire ed il picco è atteso per la prossima settimana. Il bollettino di oggi è ancora più pesante di quello di ieri con altri 174 contagiati. Il numero dei tamponi positivi nella nostra regione sale così a 899, su un totale di 2.561 campioni testati. Lo ha reso noto il  Gores, il Gruppo operativo regionale per l’emergenza sanitaria.

Nella provincia di Pesaro Urbino il numero dei contagiati è salito a 591; nella provincia di Ancona a 215; nella provincia di Macerata a 58; nella provincia di Fermo a 22; nella provincia di Ascoli Piceno a 7. Ci sono poi 6 casi provenienti da fuori regione.

Sono 93 le persone ricoverate nei reparti di terapia intensiva e 449 nei reparti non intensivi.

In isolamento domiciliare ci sono invece 2.851 persone, delle quali 2.545 asintomatiche e 306 sintomatiche. Tra questi 351 sono gli operatori sanitari contagiati durante il loro lavoro.

Tutto ciò mentre ieri ci sono stati altri 9 nuovi decessi (7 uomini e 2  donne). Gli uomini sono deceduti a San Benedetto del Tronto (81 anni), Pesaro (85 anni), tre a Marche Nord (92, 84 e 72 anni), a Torrette di Ancona (80 anni) e a Urbino (76 anni). Sempre ad Urbino si sono spente anche le due donne (89 e 94 anni).

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: