Nuovo infortunio mortale in un cantiere edile: la vittima è un operaio di 49 anni

Nuovo infortunio mortale in un cantiere edile: la vittima è un operaio di 49 anni

CAMERANO – Nuovo tragico infortunio in un cantiere edile. La vittima è un operaio campano di 49 anni.

Per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri di Camerano e della Compagnia di Osimo, questa mattina, poco dopo le 9, l’uomo è stato colpito alla testa dal braccio meccanico di un bobcat mentre stava lavorando nel cantiere per la costruzione del nuovo ospedale di Ancona Sud-Inrca.

A nulla sono valsi i soccorsi, scattati immediatamente. Sul posto è anche giunta l’eliambulanza del servizio sanitario regionale.

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: