Il complesso passaggio da Auchan a Conad: confronto in Regione tra proprietà e sindacati

Il complesso passaggio da Auchan a Conad: confronto in Regione tra proprietà e sindacati

Appuntamento il 6 febbraio. L’intento è quello di attivare tutte le possibili iniziative per  garantire rete di vendita e  tutela dei livelli occupazionali

ANCONA – Tavolo regionale  sull’acquisizione del gruppo Auchan – Sma – Simply da parte di Conad, in calendario per il pomeriggio del 6 febbraio a Palazzo delle Marche.

Il confronto tra proprietà e rappresentanze sindacali è stato organizzato dal presidente dell’Assemblea legislativa, Antonio Mastrovincenzo, che sta seguendo l’evolvere della trattativa attualmente sul tavolo del Ministero dello sviluppo economico e che già lo scorso mese di ottobre aveva partecipato alla prima manifestazione dei lavoratori presso la struttura Auchan di Ancona.

“Si tratta di una problematica  complessa sia a livello nazionale che regionale – sottolinea – che ci vede impegnati nell’attivare tutte le possibili iniziative per garantire la rete di vendita e la tutela dei livelli occupazionali.  Nella risoluzione approvata a novembre abbiamo chiesto al governo regionale di essere parte attiva in tutta la vertenza, con interventi sul Governo ed in particolare sul Mise,  e nel corso del successivo incontro tra capigruppo consiliari e sindacati abbiamo ribadito, tra l’altro, la volontà di procedere ad un confronto diretto con la proprietà”.

Al tavolo in programma a Palazzo delle Marche  parteciperanno il Presidente Mastrovincenzo, l’assessore al lavoro Loretta Bravi, rappresentanti della stessa proprietà e dei sindacati di settore. (A.Is.)

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: