Avviati ad Ancona i lavori per la realizzazione di 9 appartamenti antisismici con contributo a fondo perduto della Regione

Avviati ad Ancona i lavori per la realizzazione di 9 appartamenti antisismici con contributo a fondo perduto della Regione

ANCONA – Sono iniziati i lavori nel cantiere di housing sociale in Via Miglioli, ad Ancona, per la realizzazione di 9 appartamenti antisismici di varie metrature, mediante il progetto di autocostruzione che gode di un contributo a fondo perduto della Regione Marche che oscilla dai 39.000 ai 50.000 euro ad appartamento, in relazione alla dimensione dell’alloggio.

Il costo di realizzazione si attesta attorno ai 1.600 euro al metro quadro commerciale, che si riduce a 1.300 euro, grazie al contributo regionale.

L’Agenzia delle Entrate nella stessa zona di Ancona e per edifici usati seppur in ottimo stato di conservazione, indica un prezzo di 2.100 euro al metro quadro.

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it