A Pesaro il Conservatorio Rossini celebra la ricorrenza di Santa Cecilia

A Pesaro il Conservatorio Rossini celebra la ricorrenza di Santa Cecilia

PESARO – In occasione della ricorrenza di Santa Cecilia, patrona della musica, del canto e dei musicisti, mercoledì 27 novembre il Conservatorio Rossini darà vita ad un concerto lirico-sinfonico dedicato.

Particolarmente interessante il programma musicale proposto che, come in un affascinante gioco di scatole cinesi e toccando alcuni tra i più grandi operisti di tutti i tempi (Bizet, Délibes, Zandonai, Mozart, Bellini, Donizetti, Verdi), permetterà agli appassionati di ascoltare variegati brani ‘di insieme’ eseguiti da solisti scelti nelle classi di Canto del Conservatorio: dal duo al terzetto, dal quartetto al quintetto, per concludere con il ‘Gran pezzo concertato’ del Viaggio a Reims di Gioachino Rossini, il tutto ulteriormente arricchito da alcune sinfonie e brani strumentali.

Come già ricordato, il concerto avrà luogo mercoledì 27 novembre presso il Teatro Rossini alle ore 21.00, biglietto di cortesia a 3€.

Per informazioni, si prega di consultare il sito del Conservatorio (www.conservatoriorossini.it).

I biglietti dei concerti saranno in vendita presso il botteghino del Teatro Rossini (tel. 0721.387621), aperto nei seguenti orari: dal mercoledì al sabato dalle ore 17 alle ore 19:30; nei giorni di spettacolo dalle 10 alle 13 e dalle 17 ad inizio rappresentazione. La biglietteria on line è disponibile sul sito www.vivaticket.it (l’acquisto on line comporta un aggravio di costi in favore del gestore del servizio).

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it