Al via a Pesaro la 72^ edizione del Festival Gad d’arte drammatica

Al via a Pesaro la 72^ edizione del Festival Gad d’arte drammatica

La rassegna è in programma dal 14 ottobre al 17 novembre al Teatro Rossini

di PAOLO MONTANARI

PESARO – Nove opere selezionate su 125  spettacoli parteciperanno alla 72esima edizione del Festival Gad che si svolgerà al teatro Rossini di Pesaro dal 14 ottobre al 17 novembre. Molte opere nuove insieme a capolavori di Beckett e di Eduardo de Filippo, ma il Festival anche quest’anno con altri due fronti Teatroscuola e il Circolo di lettura sulla drammaturgia italiana contemporanea e con il Gadfestival ragazzi, si apre ai giovani con 4 spettacoli riservati al mattino ad intere classi di cui tre al Teatro Sperimentale: martedì 15 ottobre Los 4 Cobre consentirà di ridere sui propri difetti, essere un po’ autocritici con il linguaggio delle maschere e la comicità clownesca; giovedì 17 ottobre Odissea Anonime racconta l’impatto con l’Italia di due migranti tra tragedia e farsa; il 30 ottobre La guerra delle tre melarance parte della fiaba del principe per arrivare all’uomo reale, talvolta cinico e spietato. Infine al teatro Rossini il musical Young Frankestein che riproporrà la forza comica dei film di Mel Brooks.

Sono in programma anche due conversazioni-conferenze al teatro Rossini. Il 22 ottobre relatore Giorgio Castellani che racconterà il teatro Rossini  con una conversazione dal titolo Memorie del Teatro Rossini: L’Ottocento. Venerdì 8 ottobre il professor Marco Piferi  ed il filosofo Luca Montini parleranno dell’Ossessione per i cadaveri nel romanzo gotico. Ma come avevamo sottolineato è Teatroscuola l’attività principale rivolta ai ragazzi, con 50 laboratori teatrali nelle prime e seconde classi, che porteranno in scena altrettanti spettacoli. Per il 2019/20 sono previsti laboratori spettacoli su Shakespeare, la Commedia dell’Arte, Verga e Pirandello, Peppino Impastato, Primo Levi e Italo Calvino.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it