Una tartaruga impigliata in una rete di plastica liberata nel mare di Torrette dai sommozzatori dei vigili del fuoco

Una tartaruga impigliata in una rete di plastica liberata nel mare di Torrette dai sommozzatori dei vigili del fuoco

ANCONA – Un bellissimo esemplare di tartaruga Caretta Caretta, rimasto aggrovigliato in una rete di plastica, a tre miglia dalla costa, davanti a Torrette ad Ancona, è stato liberato questa mattina dai sommozzatori dei vigili del fuoco.

I sommozzatori, intervenuti dopo la segnalazione della presenza della tartaruga in difficoltà, dopo averla liberata dalla rete di plastica che ne bloccava parzialmente i movimenti, hanno subito controllato che non avesse ferite. Poi, considerata la sua grande vitalità, hanno subito provveduto a rilasciarla in mare.

QUI SOTTO il video dell’intervento dei sommozzatori:

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: