Il Premio “I Marchigiani dell’Anno – Internazionale Portonovo” 2019 taglia il traguardo dei 30 anni di vita, esaltando le nostre eccellenze

Il Premio “I Marchigiani dell’Anno – Internazionale Portonovo” 2019 taglia il traguardo dei 30 anni di vita, esaltando le nostre eccellenze

Storico appuntamento con i premiati “all time”, venerdì 13 settembre, al SeeBay Hotel di Portonovo

ANCONA – Venerdì 13 settembre al SeeBay Hotel di Portonovo andrà in scena il tradizionale evento di fine estate, che esalterà una volta di più le eccellenze e gli ambasciatori che rendono grande la nostra regione nel mondo. Sarà un appuntamento particolare visto che il Premio I Marchigiani dell’Anno – Internazionale Portonovo si appresta a tagliare il traguardo dei 30 anni di vita. Per l’occasione, alla serata di gala in onore dei premiati 2019, sono stati invitati anche i premiati delle passate edizioni. Ai destinatari “all time” di questo riconoscimento, sarà donata una moneta in bronzo, appositamente coniata dallo scultore Nazareno Rocchetti.

Era il 1990 quando il Cav. Giorgio Sartini, Presidente dell’AICS Marche (Associazione Italiana Cultura e Sport), decise di conferire un importante riconoscimento a cinque illustri personaggi, che, con il loro operato quotidiano, rappresentavano e incarnavano l’eccellenza della regione. Da allora, più di 300 personalità sono state insignite per essersi distinte in campo artistico, politico, diplomatico, imprenditoriale, enogastronomico, giornalistico, culturale, sportivo e volontaristico.

Venerdì 13 settembre alla baia di Portonovo si riunirà un parterre d’eccezione, composto da imprenditori, diplomatici, accademici e artisti per raccontare i 30 anni del premio “I Marchigiani dell’Anno – Internazionale Portonovo”. Con la tradizionale conduzione del giornalista Andrea Carloni e con la promozione di Guido Guidi, patron del SeeBay Hotel – l’ex Excelsior Hotel La Fonte, sede storica del premio, che, dopo la completa ristrutturazione ha cambiato il suo nome – la serata esalterà il genius loci marchigiano, fatto di laboriosità e qualità.

“Se penso alle Marche, penso al plurale. È un orgoglio vedere come il nostro premio, pensato 30 anni fa, racchiuda in un’unica serata così tanta poliedricità. Con un unico comun denominatore: l’Eccellenza. Ricercata, vagliata e scelta da un Comitato d’Onore, che da 30 anni a questa parte pone il sigillo su ogni riconoscimento”. (Giorgio Sartini, ideatore e promotore dell’evento).

“Per noi è un grande onore poter ospitare al SeeBay la trentesima edizione del Premio I Marchigiani dell’Anno – Internazionale Portonovo, seguendo quanto già iniziato dal Cav. Aldo Roscioni. Quest’anno è ancora più speciale – unico direi – perché vedere riuniti così tanti promotori della nostra regione non capita tutti i giorni. In un’unica serata Portonovo ospiterà veri e propri ambasciatori di un brand, il Made in Marche. Un brand basato sulla sostanza e non sull’ostentazione, proprio come i tratti che ci distinguono a livello mondiale. Auspico che, data la sua importanza, il premio raggiunga sempre più una portata sociale e di inclusione per far (ri)scoprire a ognuno di noi la fierezza di essere marchigiani” (Guido Guidi, SeeBay Hotel)

La Squadra de “I Marchigiani dell’Anno – Internazionale Portonovo” 2019

 Premio Nazionale “Ankon” – I Marchigiani dell’Anno 2019

MY CICERO App (Soluzioni per chi si muove)

Gruppo SABELLI SpA (Caseificio)

 Premio Nazionale – I Marchigiani dell’Anno 2019

Anna Maria AMBROSINI MASSARI (Storica dell’Arte)

Gabriele CIPRIANI (Consigliere Unione Corte dei Conti Europea)

Sauro LONGHI (Rettore Università Politecnica Marche)

Enrico RAGNI “Malleus” (Artista)

Claudia ROSSI (Pluricampionessa Europea – Vela J70)

 Premio Nazionale – I Marchigiani dell’Anno 2019 – “Beniamino Gigli”

Marco SANTINI (Violinista)

 Premio Internazionale Portonovo – I Marchigiani dell’Anno 2019

Velia PAPA (Direttore Marche Teatro)

Giovanni PETTORINO (Comandante Generale Guardia Costiera)

Pasticceria PICCHIO (Creatori di sensazioni dal 1978)

PER SAPERNE DI PIU’

Albo d’Oro 1990-2018 – Integrale Stampa

I SOSTENITORI

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it