Escursionista pesarese precipita per cento metri e muore a Cortina

Escursionista pesarese precipita per cento metri e muore a Cortina

BELLUNO – Una escursionista pesarese di 49 anni è precipitata per un centinaio di metri ed è morta a pochi chilometri da Cortina.

Al momento del tragico incidente la signora si trovava insieme al marito. Secondo quanto si è appreso la quarantanovenne pesarese è scivolata dal sentiero numero 421, che dal Rifugio Dibona sale al Pomedes, fino a Cortina.

Scattato l’allarme sono subito intervenuti i soccorsi ma le manovre di rianimazione non hanno dato alcun risultato. La donna è infatti morta sul colpo.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: