Presentato a Pesaro il Festival Giovani x la musica

Presentato a Pesaro il Festival Giovani x la musica

di PAOLO MONTANARI

PESARO – Presentata nella sala del consiglio comunale di Pesaro la X edizione del  Festival giovani x la musica che si svolgerà il 3-4-5 luglio nel Giardino della Musica “Riz Ortolani” di Pesaro. In particolare il 3 e 4 luglio si svolgeranno le semifinali e le sessioni si terranno presso il Center Stage Multieducational Community mentre le finalissime del concorso si svolgeranno alle ore 21,00 di venerdì 5 luglio presso il Giardino della Musica con l’esibizione dei selezionati e premiazioni dei vincitori . Parteciperà la SONART POP BAND, formazione pop degli insegnanti della Scuola di Musica Sonàrt.

La novità di questa decima edizione ha sottolineato il presidente dell’Orchestra Sinfonica Rossini, Saul Salucci, è l’inserimento, grazie all’intervento dell’assessore comunale al Benessere Mila Della Dora e dell’Assessore alla Bellezza, Daniele Vimini della FGXM  nel cartellone della Notte Rosa, che si terrà venerdì 5 luglio e che per la finale nel giardino della Musica, avrà il sostegno dell’Assessorato alla Bellezza che si occuperà dell’allestimento della location della finale. E’ proprio nella musica, infatti, che tanti giovani, circa 50 selezionati per la X edizione, ripongono le proprie passioni, il proprio impegno e le loro speranze. I vincitori delle passate edizioni, alcuni presenti alla conferenza di presentazione, oltre a ricevere i premi messi in palio hanno potuto iniziare chi più chi meno una propria carriera artistica.

Anche quest’anno la partecipazione è gratuita e si articola in due sezioni: Gruppi musicali e Cantanti singoli, e prevede tre fasi: preselezione (basata su materiale audio/video inviato), a seguire una semifinale dal vivo di fronte alla giuria ed infine una finale pubblica, ad ingresso libero. I partecipanti possono presentare sia brani di repertorio sia inediti di loro composizione.

La professoressa Rachele Pacifico ha reclutato tanti giovani con età compresa fra i 16 e i 35 anni provenienti da tutt’Italia, che hanno partecipato ad una severa selezione da parte di una autorevole giuria e sono stati scelti 30 cantanti e 15 gruppi che si sono guadagnati l’accesso alla semifinale. Per i vincitori in palio non solo premi in denaro a sostegno dell’attività (2 premi da 800 euro per i gruppi e 2 premi da 400 euro per i cantanti) ma anche la possibiltà di esibirsi nel circuito musicale dell’Orchestra Sinfonica Rossini e dei partner del progetto. Inoltre un premio speciale verrà assegnato da Davide Battistelli di Lunik Studio, che prevede la produzione e registrazione in studio di un brano scelto tra i finalisti delle due categorie.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it