Conclusa l’emergenza maltempo: 435 interventi dei vigili del fuoco nella sola provincia di Ancona

Conclusa l’emergenza maltempo: 435 interventi dei vigili del fuoco nella sola provincia di Ancona

ANCONA – Domenica 14 luglio i Vigili del fuoco hanno completato la messa in sicurezza dei numerosissimi interventi richiesti a seguito dell’ondata di maltempo che ha colpito buona parte del territorio della provincia di Ancona.

“In tutto – afferma il comandante dei Vigili del fuoco di Ancona Dott. Ing. Dino Poggiali – sono stati effettuati 435 interventi concentrati prevalentemente nei territori dei comuni di Jesi, Osimo, Loreto, Filottrano, Castelfidardo, Numana e Sirolo.

“Le squadre dei Vigili del fuoco di Ancona sono state rinforzate dai colleghi intervenuti da Firenze, Prato, Pistoia, Siena e Ascoli Piceno. In prevalenza sono stati messi in sicurezza fabbricati, coperture danneggiate dal forte vento e alberi pericolanti.

“L’impegno profuso dei Vigili del fuoco – conclude il comandante di Ancona dott. ing. Dino Poggiali – ha contribuito in modo significativo al rapido ripristino delle condizioni di sicurezza per la viabilità e per la ripresa delle attività produttive e turistiche del territorio”.

Nelle foto: alcuni degli interventi effettuati dai vigili del fuoco negli ultimi giorni

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it