Un’azienda marchigiana sotto i riflettori di Hollywood al CineGear Expo 2019

Un’azienda marchigiana sotto i riflettori di Hollywood al CineGear Expo 2019

LOS ANGELES – Come ogni anno si accendono i riflettori attorno ad Hollywood (Los Angeles – California) e più precisamente attorno ai famosi Paramount Studios per dare vita al CineGEAR Expo (31-05-2019, 01-06-2019), il più grande ed importante evento negli Stati Uniti per l’industria della tecnologia e dell’intrattenimento mirato a soddisfare le esigenze dei  Digital Media, Film, Spettacolo, Post Produzione e tanto altro ancora.

Con oltre 16000 visitatori da oltre 60 paesi, la kermesse americana fornisce a tecnici professionisti ed artisti l’opportunità di scoprire tecnologie e tecniche all’avanguardia con la possibilità di ricevere una formazione pratica, acquisire conoscenze e competenze di quanto esposto.

Da quest’anno, anche le Marche sono presenti con SmartSystem (www.smartsystem.it), un’azienda nata nel 2009 dall’Ing. Andrea Falcucci con l’obiettivo di fornire soluzioni avanzate per l’industria del cinema mondiale. Con sede a Fano (PU), SmartSystem ha basato tutta la sua line-up su un’attenta progettazione ed ad una produzione completamente “Made in Italy”, composta per il 90% da produzione interna all’azienda e per il resto di provenienza da aziende marchigiane.

Con 2 brevetti per invenzione industriale concessi da UIBM e con soluzioni offerte composte da sistemi di movimentazione avanzata per videocamere, di automazione cinematografica e di stabilizzazione, SmartSystem è l’unica azienda italiana ad aver offerto tali competenze nell’importante evento Americano.

Da annoverare anche l’evento molto più settoriale e di estremo prestigio denominato “Steadicam® Operator Expo” (solo 15 espositori selezionati in tutto il mondo), organizzato presso Tiffen, produttrice e detentrice dello storico marchio Steadicam®, riconosciuto universalmente per essere il punto di riferimento per ogni operatore cinematografico.

Il braccio di stabilizzazione denominato Arm X1, con le sue dimensioni estremamente ridotte ma con caratteristiche tecniche allineate ai prodotti top di gamma dei più blasonati marchi americani, ha permesso a SmartSystem di distinguersi per design e performance.

Grazie infatti all’esclusivo sistema X-Tune, brevettato dall’Ing. Falcucci, è possibile configurare Arm X1 in modo da poter fornire una risposta dinamica di ammortizzazione comparabile, se non sovrapponibile, a sistemi di stabilizzazione utilizzati nei più celeberrimi film permettendo all’utilizzatore di avere “più sistemi in un unico prodotto”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it