Palmiro Ucchielli guarda al futuro di Vallefoglia con una squadra rafforzata

Palmiro Ucchielli guarda al futuro di Vallefoglia con una squadra rafforzata

di PAOLO MONTANARI

VALLEFOGLIA – Palmiro Ucchielli, politico navigato, lo ha sempre detto: “squadra che vince non si cambia”. E anche in questa tornata elettorale la Giunta di Vallefoglia conferma quattro assessori  con un’unica new entry, Barbara Torcoloacci, che sarà il vice sindaco e assessore all’Istruzione, Lavoro e Formazione Professionale. La Torcolacci, 43 anni, avvocato ed ex  assessore al Comune di Sant’Angelo in Lizzola prende il posto di Franca Gambini.

Confermato Mirco Calzolari, 48 anni geologo, riconfermato assessore all’Ambiente, Energia, Trasporti,  Rifiuti,  Difesa del suolo, Sicurezza idraulica, Sport e Cultura.

Anche Angelo Ghiselli 68 anni, artigiano, è stato riconfermato assessore ai Lavori Pubblici, Manutenzioni, Arredo Urbano, Parchi e Giardini, Visibilità e Sicurezza stradale.

Anche per Stefano Gattoni 62 anni architetto una riconferma all’assessorato alla Pianificazione Territoriale, Casa, Mobilità Pedonale e Ciclabile.

Una sicurezza e grande professionalità per Daniela Ciaroni, 59 anni, medico, riconfermata all’assessorato alle Politiche Sanitarie e Sociali, Longevità Benessere e Pari opportunità.

Un’altra novità voluta dal sindaco Ucchielli riguarda le politiche giovanili che quest’anno avrà ben sei referenti che si occuperanno di argomenti diversi. Anna Maria Ballerini si occuperà delle associazioni, circoli del territorio; Gianluca Vichi delle politiche giovanili; Giorgio Roberti seguirà i borghi storici; Emanuele Brizi si occuperà di tutela e bellezza del paesaggio; Linda Giovanelli al Web e Comunicazione. Infine a Massimo Pensalfini sarà affidato il volontariato della Protezione Civile.

Prima seduta del consiglio comunale giovedì 13 giugno a Sant’Angelo in Lizzola, dove fra i vari adempimenti saranno eletti anche i rappresentanti del Comune di Vallefoglia nell’Unione dei comuni di Pian del Bruscolo.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it