Il pugilato marchigiano guarda avanti: pronti 20 nuovi aspiranti tecnici

Il pugilato marchigiano guarda avanti: pronti 20 nuovi aspiranti tecnici

ANCONA – Si è concluso, con la sessione di esami, il Corso per Aspiranti Tecnici di Pugilato che ha visto licenziare 20 nuovi elementi. Docenti del Corso i signori Biagio Zurlo, Consigliere Nazionale in quota Tecnici; Gabriele Fradeani, Presidente del Comitato Regionale Marche; Antonio Raspugli, Responsabile Tecnici delle Marche; Roberto Bruscoli, Responsabile medico regionale; Ivan Traini, Prof. di metodologia; Andrea Gabbanelli, Responsabile regionale Giovanile; Salvatore Tardivo, Responsabile Amatoriale regionale; Adelchi Tonucci, Delegato Provinciale di Ancona.

Gli esami si sono svolti presso la sala gentilmente concessa dal CONI Marche ed hanno visto, ci ha precisato il Presidente Fradeani, un ottimo livello di preparazione con diversi elementi che hanno raggiunto, sia dal lato teorico che da quello pratico, il massimo punteggio. Soddisfatti pertanto i docenti che hanno tenuto a rimarcare come il compito di questi aspiranti tecnici sarà quello di formare soprattutto le nuove leve, i giovani che, recentemente, e sempre in maggiore numero si affacciano nelle nostre palestre per praticare la boxe sia agonistica che amatoriale o giovanile Si è molto insistito sul compito di formazione non solo fisica del Tecnico di pugilato che è chiamato a guidare i ragazzi nella fascia di età critica che li porterà ad una crescita sociale ed umana. Affiancamento quindi alla famiglia e qualche volta anche di sostituzione , compito che vede sempre più gli sport di ogni tipo chiamati a questa funzione non certamente secondario al benessere fisico. Va indicato quindi agli atleti il rispetto delle regole  e soprattutto  dell’avversario che è tale solo nella durata della gara e non oltre.

Questi i nuovi Aspiranti Tecnici: Alessandro Baldoni, Andrea Cannoni, Gianluca Catalano, Alfredo Di Gennaro, Antonio Paolo De Logu, Riccardo Di Pietro, Sebastiano Donati, Massimiliano Gaudiano, Guillame Stolfi, Yassine Maski, Antonino Merlo, Pasquale Moretti, Massimo Pazzaglia, Faustinio Perez, Diego Pieroni, Alessandro Pannunzi Proietti, Luca Pucci, David Rocco, Salvatore Tardivo, Danilo Vici.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it