Sabato ad Offida l’esordio tra i professionisti di Eros Seghetti

Sabato ad Offida l’esordio tra i professionisti di Eros Seghetti

OFFIDA – Esordio al professionismo per l’ascolano Eros Seghetti, uno degli atleti di punta della Pugilistica Ascoli Piceno. Atleta forte e combattivo che si è sempre distinto da dilettante per il suo modo di combattere che ha sempre riscosso il favore del pubblico. Un pugile longilineo che peraltro non ha mai disdegnato la lotta alla media e corta distanza. Dotato di buon pugno e di una tecnica considerevole si è affidato per il salto fra i professionisti al trainer ascolano Romanelli che lo ha seguito da sempre.

In questa sua prima fatica a torso nudo gli verrà opposto il pugile originario del Cameroun ma residente a Cassino David Bika di poco più esperto in quanto ha  disputato due combattimenti con una vittoria ed una sconfitta.

Nell’Ascolano si spera su questo atleta e la piazza di Offida come sempre si è prestata ad ospitare questo evento nella magnifica cornice di Piazza del Popolo sabato 4 maggio con inizio alle ore 17.

Interessante anche la cornice dilettantistica con una decina di combattimenti fra pugili delle società della provincia: la Ruffini Team, la Pug. 1923, la Boxe Kaflot e la Ascoli Boxe. Un occhio particolare al match fra gli 81 kg Elia Rossi e Christian Camaioni che promette scintille. (g.f.)

Il programma

Professionisti pesi mediomassimi: Eros Seghetti (Ascoli Boxe) vs David Bika (Boxe Di Clemente) 6 riprese.

Dilettanti kg 69: Forconi (Pug. 1923) vs Dauti ( Pug. Kaflot); Fiorentino (Ascoli Boxe) vs Martini (Ruffini Team);  Kg 66: Di Gennaro (Pug. 1923)  vs D’Andrea ( Pug. Kaflot); kg 64: Papadia (Ascoli Boxe) vs Manzo (Pug. 1923); kg 81: Mariani (Pug. 1923) vs Marti (Lionheart); Falcioni (Ascoli Boxe) vs Luciani (Pug. 1923); Rossi ( Ascoli Boxe) vs Camaioni (Pug. 1923).

Nella foto: Eros Seghetti insieme al  maestro  Romanelli

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: