Presentato in anteprima nelle Marche un macchinario per la misurazione dell’erosione dei suoli

Presentato in anteprima nelle Marche un macchinario per la misurazione dell’erosione dei suoli

ANCONA – E’ stato illustrato in anteprima un prototipo di macchinario per la misurazione dell’erosione dei suoli, sviluppato all’interno del progetto denominato “Trasferimento e adattamento del modello agricolo biologico conservativo nei sistemi colturali marchigiani”, finanziato dalla Regione Marche, tramite il PSR Marche 2014/2020 Misura 16.1 – Azione 2.

La proposta progettuale, basata sui principi sviluppati dalla Società Arca Srl Benefit, è stata coordinata  dal capofila Società Agricola Biologica Fileni del Gruppo Fileni, in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche, AEA Srl del Gruppo Loccioni e la Società AgriBlu.

Presenti a questa anteprima Anna Casini, vice presidente della Giunta regionale, Giovanni Fileni del gruppo Fileni, Enrico Loccioni del gruppo Loccioni, il professor Giuseppe Conti dell’università Politecnica delle Marche.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it