Dal bel mare al bel monte con le auto d’epoca: poker di Andrea Carnevali nel raduno Caem/Scarfiotti

Dal bel mare al bel monte con le auto d’epoca: poker di Andrea Carnevali nel raduno Caem/Scarfiotti

PORTO SAN GIORGIO – Si è conclusa con la vittoria del treiese Andrea Carnevali su Alfa Romeo GT 2000 Veloce del 1972, la 22^ edizione del raduno sociale “Dal bel mare al bel monte”, che ogni anno presenta angoli suggestivi del fermano e stimola il confronto a cronometro sulle prove di abilità, tornate in questa occasione all’interno del kartodromo “Dino Ferrari” di Fermo, sede anche del ritrovo mattutino e delle operazioni preliminari.

Una quarantina di equipaggi hanno preso parte all’iniziativa del Circolo Automotoveicoli d’Epoca Marchigiano/Lodovico Scarfiotti con alla regia il consigliere Enrico Cisbani, che hanno potuto visitare il vicino suggestivo centro storico di Altidona, cittadina che si sviluppa su un colle a 225 metri sul mare e sulla costa con la frazione Marina di Altidona. La visita guidata a cura dello storico Luca Tirabassi ha permesso di conoscere cenni storici, i deliziosi angoli e vicoli del centro e le vedute panoramiche sulla costa in una bella domenica baciata dal sole. La chiesa parrocchiale con la tela “Madonna con Bambino, due santi e donatore” dell’artista Vincenzo Pagani ed altre opere, ha completato l’excursus storico.

Nel kartodromo “Dino Ferrari” le 16 prove di abilità hanno decretato il quarto successo assoluto consecutivo per Andrea Carnevali che ha preceduto il settempedano Pietro Caglini e il monturanese Nazzareno Giustozzi, protagonisti della categoria “Post 1966”. Nella “Ante 1966” hanno prevalso i fermani Alessandro Marziali-Clemente Pantaleoni (Lancia Appia I serie/1955), nella femminile l’anconetana Sylvia Pierdicca con Sauro Stacchi su Lancia Beta Spider del 1975 e nella speciale classifica “CAEM Young” i recanatesi Riccardo Lombardelli e Cristina Ghizzone su Alfa Romeo Giulia GT del 1976.

Il CAEM/Scarfiotti ringrazia per il supporto il Comune di Altidona oltre a Tecnostampa, Rotopress, Ca.Bi. Gomme, G.M. Meccanica e Water M.

Classifica assoluta: 1° Carnevali A. (Alfa Romeo GT2000 Veloce/1972) p.85; 2° Caglini-Bugiardini (Lancia Fulvia Coupé/1975) p.112; 3° Giustozzi (Fiat 128 Rally/1973) p.165; 4° Lombardelli-Ghizzone C. (Alfa Romeo Giulia GT/1976) p.220; 5° Senigagliesi-Morichetti (Lancia Fulvia Sport Zagato/1972) p.253; 6° Pesaresi-Carnevali F. (Fiat 124 Spider/1967) p.306; 7° Lazzarini-Onofri A. (Fiat 124 Sport Coupé/1972) p.371; 8° Beccerica S.-Beccerica M. (Lancia Fulvia Coupé/1966) p.375; 9° Schippa-Birgolotti (MG B/1972) p.419; 10° Guzzini-Grassetti (Lancia Fulvia Coupé HF/1967) p.430.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it